GIUSTIZIA LENTA PER LE VITTIME DELL’AMIANTO - la FlmUniti-CUB del Sulcis Iglesiente organizza Mercoledì ì 9 gennaio una manifestazione in piazza Repubblica a Cagliari


Mercoledì ì 9 gennaio si terrà un sit-in davanti all’ingresso del palazzo di giustizia di Cagliari per denunciare i ritardi dell’amministrazione giudiziaria nei confronti dei lavoratori che sono stati esposti, nel corso dell’attività lavorativa, alle fibre di amianto.

La manifestazione è organizzata dalla FlmUniti-CUB del Sulcis Iglesiente. Saranno presenti i senatori Felice Casson e Claudio Bulgarelli componenti della commissione giustizia del senato.
I due parlamentati sono estensori di una proposta di legge per il riconoscimento dei benefici previdenziali a favore dei lavoratori che hanno operato in ambienti dove era presente l’amianto. In mattinata si terrà una conferenza stampa nella scalinata del palazzo del tribunale.

Gli ispettori dell’INAIL, a suo tempo, si opposero a tutte le istanze presentate dagli operai e solo a fronte di una sentenza ben 65 lavoratori hanno avuto un verdetto a favore. L’INAIL e l’INPS però hanno presentato ricorso e i processi sono stati aggiornati. La prossima udienza è stata fissata fra due anni. La manifestazione è stata indetta anche per protestare contro questi inammissibili ritardi.

Iglesias – lunedì, 07 gennaio 2008

FlmUniti-CUB del Sulcis Iglesiente

FaceBook