scioperoVarese - Addetti ai servizi ausiliari scolastici - PRESIDIO PRESSO IL PALAZZO COMUNALE martedì 10 luglio 2012 dalle ore 10,00 alle ore 12,00

 
Comunicato Stampa

Recentemente il Comune di Varese ha predisposto la gara per il rinnovo dell’appalto dei servizi ausiliari scolastici che coinvolge una sessantina di lavoratrici e lavoratori.
Il capitolato predisposto dagli uffici comunali, non prevede il mantenimento dei diritti acquisiti in questi anni dai lavoratori e frutto delle lotte che gli stessi hanno fatto per vederseli riconoscere.
Non prevede nemmeno l’applicazione del contratto nazionale delle pulizie nonostante da quasi un decennio viene loro riconosciuto.
Poiché le ditte partecipanti, in virtù di una “sana” e "beffarda" concorrenza, potrebbero applicare contratti con diritti e retribuzioni inferiori, è semplice capire che ciò si tradurrebbe in un pesante taglio salariale agli stessi lavoratori.
Lavoratori che oggi, anche a causa del part time, non arrivano a percepire nemmeno mille euro al mese!
Dopo la politica di “lacrime e sangue” del Governo Monti-Fornero e ei suoi sostenitori (PD-PDL-UDC) che infligge nuove tasse e balzelli sulla busta paga, si aggiunge un ennesimo attacco senza precedenti anche da parte del Comune di Varese per ridurre i già magri stipendi dei lavoratori ausiliari scolastici.
Riteniamo che il Comune di Varese sia portatore di gravi responsabilità à sulla vicenda. 

Abbiamo quindi deciso di fare sentire la nostra voce alla città perché il servizio, rivolto principalmente ai bambini delle scuole, rischia di vedersi ridurre in termini di qualità, nonostante la professionalità dimostrata in questi anni dai lavoratori.

MANIFESTAZIONE CON PRESIDIO PRESSO IL PALAZZO COMUNALE

          Martedì 10 Luglio 2012 dalle ore 10,00 alle ore 12,00

In tale occasione abbiamo chiesto un incontro urgente con il sindaco per sollecitare la soluzione della controversia.

Varese, 6.07.2012

Sede Nazionale A.L.Cobas          
 via Pasubio, 8                               
 21013 Gallarate (Va)      
 tel.0331/076413-772337      
 fax.0331/1832254            

Sede Milano A.L.Cobas
         
via degli Apuli, 2 angolo via Odazio  20147 Milano
tel./fax 02/45499507

email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

 

FaceBook