COMUNICATO STAMPAIstituto di vigilanza: i lavoratori ingiustamente licenziati dalla societàà L'Investigatore Srl di Napoli riassunti dalla sentenza del Giudice perché il licenziamento era illegittimo, grazie all'art.18.

COMUNICATO STAMPA

 

 

 


Istituto di vigilanza: i lavoratori ingiustamente licenziati dalla societàà L'Investigatore Srl di Napoli riassunti dalla sentenza del Giudice perché il licenziamento era illegittimo, grazie all'art.18.

La Flaica Uniti CUB  di Napoli comunica che il giudice Dott.ssa Elmino, a dichiarato illegittimo il licenziamento imposto ai 4 lavoratori iscritti alla FLAICA UNITI CUB ordinando il reintegro .

La societàà L'Investigatore (oltre 100 dipendenti) con sede nel comune di Napoli, con una dichiarazione di mobilità totalmente illegittima, a predisposto una riduzione di personale di 32 persone tra cui  4 dei nostri iscritti.

La Flaica Uniti Cub, tramite il proprio legale l'Avvocato Pino Marziale ha presentato il ricorso per i 4 lavoratori e grazie all'art. 18 hanno avuto il reintegro sul proprio posto di lavoro. Purtroppo gli altri 28 iscritti ad altre sigle sindacali non hanno presentato ricorso perdendo il posto di lavoro. Il che la dice lunga sulla propria attività sindacale.

Questo dovrebbe far pensare al Governo dei Banchieri di Monti, che questi lavoratori, se fosse in vigore la loro proposta di modifica dell'art.18 non avrebbero mai avuto giustizia, e sarebbero costretti a essere dei disoccupati.
.

Per info:Amendola Marcelo 347 4299081

Napoli 26/03/2012
                        FLAICA UNITI CUB Campania

FaceBook