Porteremo nuovamente alla discussione le nostre richieste. I lavoratori del settore devono essere al centro della discussione. (foto archivio CUB)

Martedì 28 luglio la FLAICA Uniti CUB con Amendola Marcelo e Giovanni Cafagna parteciperà al tavolo di confronto volto a individuare misure di sostegno per i lavoratori del settore turistico in una conference call con i ministri del Lavoro Nunzia Catalfo e dei Beni Culturali Dario Franceschini.
La nostra posizione sarà quella da ribadire quanto detto fino ad oggi, il bisogno di un ammortizzatore sociale capace di coprire l'esigenze dei lavoratori stagionali e della filiera del turismo (guide turistiche, aeroportuali, ncc, ristorazione, pulizie, sociali, commercio, ecc) perché la naspi si è dimostrata non adeguata in questo, il sostegno al reddito a tutti i lavoratori del settore senza esclusione di nessuno fino alla fine della pandemia, forte investimenti per rilanciare il turismo in Italia, sostegno alle sole imprese che garantiranno assunzioni a tempo indeterminato durature nel tempo.

24 luglio 2020
FLAICA UNITI CUB

 
 
 
FaceBook