La FLAICA-CUB di Avellino esprime tutto il dolore alla famiglia di Raffaele. 

 Oggi tutti si ricordano che a rischiare la vita ogni giorno ci sono anche i lavoratori della nettezza urbana.
Un lavoratore che oggi ha perso la vita svolgendo il proprio lavoro.
L'ennesimo lavoratore ammazzato dal lavoro.
Ogni giorno muoiono, tanti, troppi lavoratori perché messi nella maggior parte dei casi in condizioni di lavoro a limite della vergogna.

Paradossalmente in questi giorni di pandemia i lavoratori della nettezza urbana sono sempre stati al lavoro, nella stragrande maggioranza dei casi senza i dovuti DPI per affrontare questa emergenza.
Nonostante tutto però, nessuno li chiama eroi, nessuno. Oggi un lavoratore onesto ha preso la vita schiacciato dal camion. Non è giusto.
Non è accettabile.

Non ci stancheremo mai di ripetere che non si può speculare sulla pelle dei lavoratori, nessun profitto può giustificare la vita di una persona.

Avellino 06/04/2020

FLAICA CUB AVELLINO


     FLAICA-cub-avellino-vicini-a-Raffaele.pdf

 

Articolo on line di anteprima24

 

FaceBook