SCIOPERO NAZIONALE DEL SETTORE AEREO, AEROPORTUALE E INDOTTO ORGANIZZATO DA CUB TRASPORTI PER VENERDI’ 18 GIUGNO. PRESIDI A LINATE, FIUMICINO E FONTANAROSSA

Milano, 17 giugno 2021 – Dalle H 13:00 alle H 17:00 di venerdì 18 giugno si terrà lo sciopero nazionale del settore aereo, aeroportuale e indotto, indetto da CUB Trasporti . Il settore, in sofferenza da tempo, ha subito un drastico peggioramento durante la pandemia. In questo quadro le ricadute sui lavoratori sono gravissime: “Ne è un esempio – dichiara Antonio AMOROSO, della Segreteria Nazionale CUB - il mancato pagamento degli ultimi mesi di quanto dovuto da parte del Fondo Solidarietà Trasporto Aereo, i mancati anticipi della Cig da parte delle aziende, i ritardi e le parziali erogazioni della Cig da parte dell’Inps. Inoltre la mancanza assoluta di sostegni economici ai precari e ai lavoratori di alcune società stanno già provocando ingenti problemi economici agli addetti dell’intero comparto aereo-aeroportuale-indotto”.

“Salari, diritti, turni e carichi di lavoro sono stati massacrati da anni di accordi sottoscritti sempre e solamente a favore delle aziende – denuncia Antonio AMOROSO - Le aziende del comparto aereo e del suo indotto, hanno ancora una volta, ridotto i diritti acquisiti e già normati dei lavoratori, trattando sulle ferie estive, orari supplementari e riducendo il personale in servizio costretto a lavorare a cottimo”.

“La divisione del CCNL in aree contrattuali con trattamenti diversi – conclude l’esponente della CUB – e la mancata applicazione in tutto il comparto, ha favorito la separazione dei lavoratori, ha fornito la possibilità di attuare il dumping sociale e ha indebolito il nostro potere contrattuale. Occorre impegnarsi per riunificare i lavoratori e le lavoratrici del comparto. Il settore aereo non può ripartire lasciando a terra i lavoratori. Per questo ribadiamo il nostro NO alla svendita di Alitalia. Un progetto composto da licenziamenti, dallo smembramento e dal ridimensionamento della compagnia di Bandiera a cui ci opponiamo”.

Tre i presidi in concomitanza con lo sciopero di venerdì 18 giugno:
- Aeroporto di Milano – Linate, concentramento agli Arrivi, Porta 7
dalle H 13:00 alle H17:00
- Aeroporto Fiumicino, T3 partenze dalle H 13:00
- Aeroporto Fontanarossa a Catania, concentramento Torre Uffici dalle H 13:00 alle H 17:00

 

FaceBook