SUGLI ACCORDI !!! LA DECISIONE SPETTA AI LAVORATORI. SCIOPERO IMMEDIATO.

Questa mattina 7 dic. le assemblee indette dalla Cub Trasporti e RSA/RLS dei lavoratori Bertschi Italia, svoltasi di mattina dalle ore 8.00 alle 10.00 nel sito di Busto Arsizio (VA) e Pomezia (RM) hanno all’unanimità rigettato un accordo di secondo livello, valevole per l’anno 2020, sottoscritto il 2/12/2020 dalla FILT-CIGL Varese e FIT-CISL di Varese e Lombardia, che proroga la forfetizzazione degli straordinari.
Un sistema peggiorativo del CCNL che la Cub-trasporti con i lavoratori sta contrastando da tempo.
Come al solito i confederali, senza mandato dei lavoratori sottoscrivono accordi che favoriscono i padroni introducendo metodi di flessibilità nella logica “più lavori, meno vieni pagato”, “più welfare meno aumenti veri di salario”.
L’assemblea nel contestare metodo è merito dell’accordo, come prima reazione ha deliberato la immediata proclamazione dello sciopero per tutta la giornata lavorativa del 7/12/2020.
Nei prossimi giorni, se non ci sarà una convocazione urgente da parte dell’azienda, si intraprenderanno ulteriori iniziative di lotta.
SUGLI ACCORDI !!! LA DECISIONE SPETTA AI LAVORATORI.

FaceBook