Oggi si è tenuto un incontro sindacale con Airport H. per la ripresa operativa di Linate. L’azienda ha comunicato alle OO.SS che dal 1° di agosto tutti i voli Alitalia ora su Malpensa verranno spostati a Linate.

Alitalia ha comunicato l'operativo solo per la giornata del 1° di Agosto e intende fare le attività di Handling  in autoproduzione.
Dalla riunione è emerso, inoltre, che le altre OO.SS presenti erano già state informate delle decisioni di Alitalia, da oltre una settimana, nel corso di incontri nazionali. Alitalia andrà in autoproduzione utilizzando in parte lavoratori Alitalia e personale precario.
Ricordiamo, che prima della chiusura di Linate per l’emergenza sanitaria dovuta al corona virus, oltre il 75% delle attività di Handling di Alitalia era svolto da Airport H.
UN MODELLO ORGANIZZATIVO DA COMBATTERE!
Se dovesse passare  questo piano di Alitalia la stragrande maggioranza dei circa 500 lavoratori di Airport di Linate non rientrerebbe al lavoro; questo creerebbe i presupposti, alla fine del periodo di cassa integrazione, per dichiarare, in base alla legge 223/91, un  esubero  che porterebbe al licenziamento.
Ad Airport resterebbero soltanto le attività  di carico e scarico bagagli mentre Alitalia, utilizzando precari, farebbe le attività di ck-in e rampa; così facendo Airport non sarebbe in grado di mantenere gli stessi standard attuali. Si attuerebbe così lo stesso modello organizzativo già proposto negli anni scorsi da Ags con la coop Alpina: lavoro operaio negli aeroporti sottopagato e con contratti nazionali diversi dagli altri lavoratori.
COME PUÒ QUESTO GOVERNO, IN PIENA EMERGENZA SANITARIA E CON ELARGIZIONI PUBBLICHE, FAVORIRE QUESTA POLITICA DEI VERTICI ALITALIA?
È sotto gli occhi di tutti la situazione di Alitalia che da anni riceve finanziamenti pubblici, tutti regolarmente sperperati dai vari manager che si sono succeduti. Alla vigilia della sua nazionalizzazione, con un altro forte intervento economico pubblico, il nuovo gruppo dirigente di Alitalia, così facendo, favorisce la creazione di esuberi in Airport ricorrendo al lavoro precario; questo ci sembra scandaloso!
Bisogna rilanciare una mobilitazione unitaria di tutti i lavoratori del trasporto aereo.
2020-07-30
Cub Trasporti Linate Malpensa


               Alitalia-a-Linate.pdf

FaceBook