Sono giorni difficili per le sorti di 105 lavoratori e famiglie dell'appalto pulizie Telecom Italia.

foto archivio CUB Campania


La FLAICA CUB ha indetto insieme ai lavoratori e alle lavoratrici che si occupano di mansioni inerenti alle pulizie (in appalto) presso le strutture della Telecom Italia in Campania, un sit-in pacifico il giorno 29 giugno 2020 dalle ore 10:00 alle ore 14:00, nei pressi del Palazzo della Prefettura di Napoli in Piazza Del Plebiscito.
Sono giorni difficili, come già scritto nei nostri articoli, per le sorti di 105 lavoratori e famiglie, per la grave situazione che si è venuta a creare sull'appalto delle pulizie Telecom Italia.
I lavoratori, rischiano la perdita dei livelli occupazionali avendo già avuto il preavviso di licenziamento da parte del Gruppo Sam S.r.l. azienda uscente, per il mancato cambio di appalto con l’Azienda Team Service S.r.l.

La FLAICA CUB, dopo il sit-in tenutosi il giorno 23 giugno presso Palazzo San Giacomo davanti al Municipio, ebbe un incontro con l'Assessore al Lavoro dell'amministrazione napoletana, la quale, si dichiarò disponibile ad attivare tutte le azioni possibili di competenza, proprio per salvaguardare i redditi dei lavoratori e delle lavoratrici.

La mobilitazione non deve fermarsi è necessario coinvolgere tutte le parti preposte per garantire sicurezza e tranquillità alle 105 famiglie colpite da questi cambi di appalto che mettono sempre e solo ansie e preoccupazioni.

Il lavoro è un diritto e come tale deve essere tutelato e garantito!
Ci vediamo in Piazza, insieme ai lavoratori! Non bisogna mai MOLLARE!

27 giugno 2020
CUB Trasporti Napoli

 
FaceBook