Questa mattina a fronte dell’ennesima provocazione, dovuta al mancato rispetto degli accordi precedentemente siglati, da parte della dirigenza della cooperativa PAK operante in appalto

presso Orto Frutta Santini in via Folzoni ad Azzano San Paolo (BG), ha portato i lavoratori e lavoratrici iscritti al sindacato CUB a scendere in sciopero.

Di prima mattina gli operai e le operaie componenti il combattivo collettivo aziendale hanno incrociato le braccia esausti per la situazione paradossale che si è creata all’interno del magazzino.
La mobilitazione è terminata alle 10:30 alla presenza delle forze dell’ordine, dei dirigenti della questura e del responsabile della cooperativa, il quale si dichiarava disponibile per un nuovo incontro sindacale che vada a risolvere i punti di seguito elenchiamo:

TUTELA SANITARIA IMMEDIATA E TOTALE PER TUTTI I LAVORATORI
APPLICAZIONE DEL CORRETTO CONTRATTO DI CATEGORIA E LIVELLI CONGRUI
PAGAMENTO DELLE DIFFERENZE RETRIBUTIVE ARRETRATE
TUTELA DELLA CONTINUITA’ LAVORATIVA PER TUTTI I DIPENDENTI
RIORGANIZZAZIONE DELLE TURNISTICHE E DELLE MAESTRANZE

Invitiamo tutti i lavoratori e lavoratrici alla LOTTA!

 Bergamo, 8 maggio 2020

CUB TRASPORTI

Sede Nazionale: Viale Lombardia – 20 – 20131 – Milano;
Sede provinciale: Via Della Vittoria – 8 – 24126 - Bergamo

Tel: 035/0152865 ; e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FaceBook