ASSOCIAZIONI DATORIALI E AZIENDE RIFIUTANO IL CONFRONTO E INVOCANO L’INTERVENTO DEL GOVERNO: IRRESPONSABILI ED ARROGANTI.  Fumata nera al Ministero dei Trasporti.

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha ridotto lo sciopero a 4ORE dalle 10,00 alle 14,00.

LEGGI L'ORDINANZA

      ORDINANZA-190t-Ministero-delle-infrastrutture e dei trasporti.pdf

ASSOCIAZIONI DATORIALI E AZIENDE RIFIUTANO IL CONFRONTO E INVOCANO L’INTERVENTO DEL GOVERNO: IRRESPONSABILI ED ARROGANTI. 
Fumata nera al Ministero dei Trasporti.
Dopo un lungo incontro al MIT,
alla presenza del Ministro Toninelli, del Capogabinetto del Ministro, Prof. Scaccia, della Dott.ssa Di Matteo e del Dott. Guarente, resta confermato per il 26.7.2019 sia lo Sciopero procamato da Cub Trasporti ed AirCrewCommittee in Alitalia contro il Piano di ridimensionamento e l’esclusione dal confronto per il rinnovo del CCNL AZ delle suddette
OO.SS., sia la mobilitazione indetta da Cub Trasporti in Airport Handling contro l’indisponibilità aziendale ad accogliere le richieste dei lavoratori impegnati nel gravoso “trasferimento dell’aeroporto” di Linate a Malpensa.
Nnostante lo sforzo del Ministro Toninelli e del suo staff a ricercare una mediazione tra le posizioni espresse dalla Cub Trasporti e da AirCrewCommittee sulla vertenza AZ e su quella avviata negli aeroporti lombardi di Lin e Mxp, si è palesata l’indisponibilità delle controparti datoriali all’aperura di un confronto che includesse le OO.SS. realmente rappresentative nel settore e a discutere delle questioni poste negli ultimi mesi.
Nel ribadire al Ministro Toninelli la disponibilità di Cub Trasporti ed AirCrewCommittee ad un confronto serio ed in grado di entrare nel merito di tutte le questioni relative alla vertenza Alitalia e la volontà della Cub Trasporti all’avvio di una trattativa per la tutela dei lavoratori di Airport Handling coinvolti nelle operazioni di trasferimento delle attività aeroportuali, invitano il MIT a non accettare ricatti e pressioni da parte di chi, con il solo scopo di escludere dagli incontri alcune sigle, pregiudicano lo sviluppo di vertenze delicate che riguardano il futuro e le condizioni di lavoro di migliaia di dipendenti.

VENERDÌ 26.7.2019 – H24 SCIOPERO CONFERMATO IN ALITALIA E IN AIRPORT HANDLING

Nelle prossime ore saranno diramate le modalità di Sciopero del 26.7.2019.

15.6.2019 Cub Trasporti - AirCrewCommittee

 

       ComStampa-Sciopero-26-7-2019-Alitalia-e-Airport-Handling.pdf

 

   

FaceBook