LE FOTO DA PIAZZA OBERDAN

MANIFESTAZIONI A MILANO: 
P.le Oberdan, ore 9 (P.zza dello sciopero NUDM)

Spazio Merini, ore 14 , Via Magolfa, 32 – MM2 p.ta Genova

Corteo
da P.zza Duca D’Aosta, ore 18 – Stazione Centrale

La CUB - Confederazione Unitaria di Base ha proclamato uno sciopero nazionale di 24 ore per tutte le categorie, del privato e della pubblica amministrazione

L'8 marzo milioni di donne scendono nelle strade di tutto il mondo per scioperare contro la violenza che attraversa ogni aspetto delle nostre vite.

Sfruttamento, maltrattamenti, ricatti e molestie nei posti di lavoro… contro questa violenza strutturale noi scioperiamo e costruiamo una rete di aiuto solidale. Aspettiamo il contributo di tutte le lavoratrici!!
Part time e flessibilità involontari, salari e pensioni sempre più da fame, orari e turni di lavoro da nuove schiave, progetti di legge contro il nostro corpo, la nostra autonomia e libertà, scuole e servizi privatizzati, dimissioni o licenziamenti ogni anno per 30.000 che non ce la fanno a conciliare…
Per combattere il patriarcato il lavoro di cura - domestico ed educativo - va condiviso: basta! la compatibilità la decidiamo noi!
Donne pagate il 30% in meno, metà italiane disoccupate, precarietà per anni e anni, lavoro di riproduzione gratuito, invisibile e sfruttato: noi non ci stiamo più!
Hanno bloccato i salari ed al loro posto introdotto la fregatura del welfare aziendale, della sanità privata e della previdenza integrativa e quando si resta disoccupate si perde tutto!
Un altro modo per arricchire i pochi, soliti noti!

Lo sciopero generale è la risposta per dire:
No a precarietà, discriminazioni sul lavoro e violenza di genere
a autodeterminazione, parità salariale e riduzione orario di lavoro
No al ddl Pillon e agli attacchi alla legge 194
a buona legge su genitorialità condivisa e paternità obbligatoria
a reale applicazione della 194 e a veri centri antiviolenza
No a welfare aziendale e al taglio dei servizi sociali pubblici
a condivisione lavoro di cura e a servizi
ad accoglienza e tutela alle donne migranti vittime di violenza

Confederazione Unitaria di Base
www.cub.it      Esta dirección de correo electrónico está protegida contra spambots. Necesita activar JavaScript para visualizarla.        Esta dirección de correo electrónico está protegida contra spambots. Necesita activar JavaScript para visualizarla.
Milano - V.le Lombardia, 20 tel. 0270631804

alle 14,00 c/o Spazio “Casa Alda MERINI”
Via Magolfa 32 – Milano (Fermata MM2 Porta Genova)

La CUB Donne presenta uno spettacolo dal titolo:
“Le mille e una Donna” di e con Rossella Raimondi e Riccardo dell’Orfano
Reading poetico comico per fisarmonica e voci narranti.
Una camminata nella condizione femminile fra la passione, l’amore e il lavoro. (Ingresso libero)
Interviene Eleonora Cirant (saggista e attivista di NUDM)

Ore 18: tutte/i al corteo promosso da NUDM
in P.zza Duca d’Aosta (Stazione centrale FFSS – MM2 – MM3)

       Scarica il volantino in pdf di 2 pagine

 

 

 

FaceBook