A Milano, Roma e in tutta Europa precari e migranti festeggiano un appuntamento di gioia e rabbia. MayDay 2009: make them pay!

 Prendi il COMUNICATO STAMPA .zip

COSA E' la MAYDAY intervista a Walter Montagnoli

Nono appuntamento del 1° maggio, con partenza da Piazza XXIV Maggio (Porta Ticinese) alle ore 15,00.
Da 9 anni la MayDay porta nelle strade e nelle piazze d'Italia e d'Europa migliaia di lavoratori, precari e non, di studenti,  di giovani, di disoccupati, di associazioni, di realtà della societàà civile e del sindacalismo di base, diventando di fatto la manifestazione del 1° Maggio, Festa del Lavoro.
Ad ogni appuntamento la sempre alta partecipazione ha superato le manifestazioni dei sindacati confederali, e quest' anno al lungo elenco di città europee e italiane che organizzano la manifestazione si è aggiunta anche Roma.
In un anno in cui una crisi senza precedenti sta colpendo tutto il mondo, i lavoratori precari sono i più esposti mentre gli altri rischiano la perdita del lavoro e delle garanzie già acquisite.
Proprio per questo, ancora più che in passato, è importante far sentire la voce di chi la crisi la sente ogni giorno e la vive drammaticamente sulla propria pelle.
La MayDay 2009 è già iniziata con piccoli e grandi eventi: conferenze, presidi, azioni, tutti appuntamenti mirati a sottolineare e a evidenziare le contraddizioni e le storture del mercato del lavoro, e del ruolo che la finanza e i poteri forti giocano in una crisi da loro stessi provocata.
Inoltre la MayDay 2009 vuole essere un punto di partenza, che continuerà nei prossimi mesi con altrettanti eventi, conferenze,  e momenti di riflessione e approfondimento.

Milano, percorso della manifestazione:
Piazza XXIV Maggio - Porta Ticinese (partenza), Corso di Porta Ticinese, via DeAmicis, piazza Resistenza Partigiana, via C. Correnti, via Torino, piazza Duomo, via Orefici, piazza Cordusio, via Broletto, via Ponte Vetero, via Mercato, via Tivoli, Lanza, piazza Castello (arrivo).

Milano 28 maggio 2009

http://italy.euromayday.org/
http://italy.euromayday.org/countdown/blog.php
http://www.cub.it
 

FaceBook