I LAVORATORI E LE LAVORATRICI CHE NON ACCETTANO DI RASSEGNARSI  O DI SOPPRIMERSI, MA  DI  LOTTARE E RIVENDICARE LA PROPRIA DIGNITA', GIOVEDI' MATTINA  HANNO  DECISO  DI  PRESIDIARE L'INPS DI  VARESE  PER AVERE RISPOSTE CERTE ED AMMONIRE CHI HA LE LEVE DEL POTERE CHE LA PAZIENZA È TERMINATA!

 

L'INPS RISPONDE - PRESIDIO SOSPESO!

Dopo l'annuncio dell'ennesimo presidio all'INPS di Varese, da parte dei lavoratori e delle lavoratrici che non percepiscono da tempo le risorse degli ammortizzatori sociali, da parte dell'Ente erogatore, l'INPS, riceviamo prontamente risposta dalla Direzione INPS nella quale si afferma di incontrarci  Martedì 15 aprile p.v. alle ore 10.30 per affrontare le problematiche da noi rappresentate.
A fronte di questa "pronta" disponibilit, il presidio verr sospeso e all'esito dell'incontro riconfermato o revocato.
Riconfermando quanto detto nel precedente comunicato in merito alla determinazione delle lavoratrici e dei lavoratori nel rivendicare diritti, Libertà e dignit.

Gallarate, 9.04.2014

****************************************************************************

ENNESIMO PRESIDIO ALL'INPS DI VARESE

Giovedì 10 Aprile 2014 dalle ore 10 alle ore 12,30 in via Volta,5 a Varese

Da circa un anno, centinaia e centinaia di lavoratori e lavoratrici non percepiscono le risorse degli ammortizzatori sociali da parte dell'ente erogatore, L'INPS, che seppure poco allevierebbero le sofferenze che le famiglie subiscono quotidianamente.
Al presidio saranno presenti i lavoratori e lavoratrici licenziati/e o in cassa integrazione da aziende che hanno operato o tutt'ora operano sul territorio, dal Cargo di Malpensa alle Scuole della Provincia.
Mentre tutto viene tranquillamente ignorato dalla classe politica, i lavoratori e le lavoratrici non riescono pi neanche ad iniziare il mese, altroch non si arriva a fine mese.

          Sono alla fame e spesso perdono la casa sfrattati per morosit.

I LAVORATORI E LE LAVORATRICI CHE NON ACCETTANO DI RASSEGNARSI  O DI SOPPRIMERSI, MA  DI  LOTTARE E RIVENDICARE LA PROPRIA DIGNITA', GIOVEDI' MATTINA  HANNO  DECISO  DI  PRESIDIARE L'INPS DI  VARESE  PER AVERE RISPOSTE CERTE ED AMMONIRE CHI HA LE LEVE DEL POTERE CHE LA PAZIENZA È TERMINATA!

ORA BASTA! DIRITTI, LIBERTA' E DIGNITA'

A.L. COBAS-CUB
      
via Pasubio, 8                                 
21013 Gallarate (Va)      
tel.0331/076413-772337      
fax 0331/1832254

 

email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.           

FaceBook