Sabato 18 aprile corteo motorizzato alle 10,00 da Piazzale Loreto, angolo Via Porpora. Il corteo proseguirà per P.zza Insubria dove farà fermata e poi per via Dei Panigarola e Via dei 500 (RSA per anziani). Terminerà in P.zza Ferrara.
Contro: •    tutti i guerrafondai. •    la guerra dei banchieri contro lavoratori, giovani e pensionati.  •    le politiche del Governo e della Troika

 GUARDA LE FOTO 

 

 {besps}04-15_corteo-motorizzato{/besps}

 

Per il lavoro stabile, più salario e pensioni, reddito minimo, diritto alla salute e alla cura.

 

Le  risorse pubbliche necessarie per realizzare gli obbiettivi sopra richiamati vanno reperite sospendendo il pagamento degli interessi sul debito pubblico, per due anni, alle banche, istituendo una patrimoniale , eliminando le spese militari e le opere inutili.

 

Contro:
•    tutti i guerrafondai.
•    la guerra dei banchieri contro lavoratori, giovani e pensionati.
•    le politiche del Governo e della Troika

Sabato 18 APRILE 2° corteo motorizzato

 

organizzato dalla Cub, per una campagna nei quartieri, dove più palese è l’attacco alle condizioni di vita dei ceti popolari, per costruire assieme interventi per ristabilire il diritto alla casa, alla cura e ai consumi primari.

 

Il corteo partirà alle 10,00 da Piazzale Loreto, angolo Via Porpora, proseguirà per P.zza Insubria dove farà fermata e poi per via Dei Panigarola e Via dei 500 (RSA per anziani). Terminerà in P.zza Ferrara.


Febbraio 2015

 


CUB - Confederazione Unitaria di Base
Milano: V.le Lombardia 20 - tel. 02/70631804 fax 02/70602409
www.cub.it - e mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

 

FaceBook