la protesta ha visto al centro la lotta dei lavoratori della AHLMSTRON, fabbrica in lotta da oltre due mesi, con presidio della portineria da parte dei lavoratori, contro la procedura della proprietà che vuole licenziare tutti i lavoratori e chiudere lo stabilimento di Gallarate. Lo sciopero generale ha Interessato i settori dell’industria, del commercio, della sanità, della scuola, del pubblico impiego e del trasporto urbano, lo sciopero è stato indetto da CUB, A.L.Cobas e USI-AIT con un manifesto in 5 lingue
FaceBook