Tra appalti, sub-appalti, caporalato e altre forme di sfruttamento la cooperativa CGS lascia a casa i lavoratori senza neppure una lettera di licenziamento.
FaceBook