dai lavoratori dei settori Call Center, Informatica e Amministrazione della sede di Magliana. Un gruppo di oltre 500 lavoratori si è recato in corteo su via della Magliana ed ha occupato la stazione ferroviaria di Muratella, bloccando la circolazione dei treni.
FaceBook