ALCobas: Campagna contro lo scippo del tfr - come compilare i moduli per lasciare il tfr come prima

 

Scarica il fac-simile del TFR1 formato zip

Come previsto dal decreto attuativo del Governo, le aziende hanno l'obbligo di consegnare i moduli TFR1 per la scelta di destinazione del Tfr ai lavoratori in forza al 31-12-2006 e TFR2 per i neo assunti.
Le aziende devono consegnare i moduli in duplice copia, una va consegnata mentre l'altra sarà controfirmata dall'azienda e dovrà essere conservata dal lavoratore.
A complicare le cose, alcune aziende hanno consegnato un altro modulo che contiene i dati del lavoratori e, per chi aderisce ai fondi, l'indicazione del fondo con la percentuale di versamento del Tfr. È bene sapere che non c'èè nessun obbligo di compilare questo ulteriore modulo.
La nostra opinione è che esiste un tentativo generalizzato di complicare le cose per confondere i lavoratori in modo che per compilare i moduli debbano rivolgersi a degli esperti e quindi ad attivisti sindacali che li convincano ad aderire ai fondi.
Per semplificare le cose abbiamo predisposto dei fac-simile dei moduli TFR1 spiegando come fare per mantenere in azienda tutto il Tfr oppure il Tfr residuo per chi è già iscritto ai fondi.
Come compilare il  modulo TFR1
Il modulo TFR1 è diviso in quattro sezioni. Per mantenere il Tfr in azienda il lavoratore dovrà scegliere la sezione che lo interessa e mettere una croce solo sul pallino indicato.
-- SEZIONE 1-lavoratore che ha iniziato a lavorare dopo il 28-4-1993, che non versa parte del tfr ad un fondo pensione. (per non dare il tfr mettere la croce sul secondo pallino).
-- SEZIONE 2-lavoratore che ha iniziato a lavorare prima del 28-4-1993, che versa parte del tfr ad un fondo pensione (per continuare a versare parte del tfr e lasciare come prima il resto mettere la croce sul primo pallino).
-- SEZIONE 3-lavoratore che ha iniziato a lavorare prima del 28-4-1993, che non è iscritto ad un fondo pensione (per lasciare tutto il tfr come adesso deve mettere la croce sul primo pallino).
-- SEZIONE 4-lavoratore che ha iniziato a lavorare prima del 28-4-1993 che non versa il tfr ad un fondo pensione e che nella sua azienda o categoria non sono stati siglati accordi per istituire i fondi pensione. (per lasciare tutto il tfr come adesso deve mettere la croce sul primo pallino).
Rimane valida la scelta di chi ha mandato a gennaio il modulo per lasciare il Tfr in azienda.
Questi lavoratori possono anche non fare nulla, ma se non si sentono tranquilli consigliamo di compilare i moduli TFR1 per evitare eventuali equivoci.
Per i lavoratori che iniziano a lavorare dopo il 1-1-07, o che cambiano lavoro, devono compilare entro 6 mesi, il modello TF2.
Le cose essenziali da sapere prima di decidere
"    Se il lavoratore aderisce  ai fondi non può più tornare indietro, la scelta è irreversibile
"    Il lavoratore che decide di mantenere il Tfr, può in qualsiasi momento cambiare idea e aderire ad un fondo.
"    Il lavoratore deve restituire i moduli compilati entro il 30 giugno 2007, se non lo fa tutto il suo Tfr va nei fondi pensione in base al "silenzio"assenso".

Associazione Lavoratori Cobas

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


FaceBook