COOP SOCIALI .... ! la CUB Sanità aveva visto giusto. Dal TRIBUNALE ORDINARIO DI NOVARA (sez. lavoro) una SENTENZA IMPORTANTE per il riconoscimento sia delle ore di lavoro (salario mensile) che dei tempi di vita e di lavoro.


COOP SOCIALI .... ! la cub aveva visto giusto.

Una sentenza utile per il riconoscimento sia delle ore di lavoro (salario mensile) che dei tempi di vita e di lavoro nelle coop. sociali.  
E’ infatti ricorrente nelle cooperative sociali che sia i tempi pieni che i tempi parziali vengano fatti lavorare meno ore di quanto previste sia nel loro contratto individuale che in relazione al contratto collettivo di lavoro.
UN VERO SCIPPO AI DANNI DEI LATORATORI!

Alcuni esempi:
Vengono assunte le educatrici (o una ASA o un OSS) a 30 ore le fanno lavorare 23..
Oppure assunzioni a un tempo pieno vengono fatte lavorare solo quando serve, per il resto si  lasciano ad attendere in panchina.
Quando poi vengono chiamate, per il cosiddetto straordinario e per eventuali doppi turni, le ore di lavoro che vengono chieste in realtà non sono conteggiate come straordinario ma diventano solo utili ad avvicinarsi al previsto orario mensile.
Chi non si rende disponibile .... resta penalizzato nel salario poiché viene arbitrariamente lasciato ... sotto ore.    
Risultato:

Le riduzione illegittima delle ore di lavoro si ripercuote su ogni istituto contrattuale (indennità accessorie, str, ferie, 13°, ecc ecc. ) con un risparmio complessivo per le aziende di circa il 20% .
Una cifra considerevole che impedisce ai lavoratori la certezza dello stipendio contrattuale mensile!
Un fenomeno di risparmio ma anche dumping al ribasso tra aziende a discapito dei diritti, del salario, dei tempi di vita e di lavoro....  delle lavoratrici e dei lavoratori,  sia del servizio per i degenti.
 
Milano 20/11/2010

CUB Sanità
segreteria nazionale Milano

*******************************************************

LEGGI IL TESTO DELLA SENTENZA QUI

Sezione Lavoro
Nella causa iscritta al Rg 739 I 2007 promossa da: Tamagni Elisa (aw. Gatti) contro Nuova t2v assistenza soc. coop. sociale - ONLUS (aw. Mario Monteverde), all'udienza del 28 ottobre rspofi 2010 avanti il giudice del lavoro, dott. Maurizio Alzetta, sono comparsi i procuratori delle parti, aw.ti Gatti e Faragona in luogo dell'aw. Monteverde;
Il Tribunale Ordinario di Novara
Sezione Lavoro

************* OMISSIS ***************

 

 

 

 

 

 

 

 

FaceBook