Il Tribunale di Chiavari condanna Fincantieri per condotta antisindacale per non aver effettuato le trattenute sindacali in favore di Flmuniti-Cub


Prendi il provvedimento del tribunale 331/09 .pdf

Prendi il comunicato stampa della FlmUniti-Cub .zip

Il Giudice del lavoro del Tribunale di Chiavari, in data 17.11.2009, ha dichiarato l’antisindacalità della condotta di Fincantieri s.p.a. nei confronti della FEDERAZIONE LAVORATORI METALMECCANICI UNITI aderenti alla CUB (Confederazione Unitaria di Base), per non aver effettuato le trattenute sindacali a fronte di una cessione di credito di un gruppo di lavoratori dello stabilimento di Riva Trigoso.
Con tale provvedimento ordina a Fincantieri di cessare immediatamente questa condotta e di effettuare il pagamento mensile della trattenuta sindacale in favore di FLMUniti-CUB.
Condanna inoltre Fincantieri s.p.a. a pagare le spese di giudizio e gli onorari dell’avvocato Rita Lasagna che ha curato la vertenza per conto di FLMUniti-CUB.
Questa pronuncia è importante perché finalmente riconosce l’incontestabile sviluppo a livello nazionale di FLMUniti-CUB, nonché la sua effettiva azione articolata, sostanzialmente omogenea su tutto il territorio nazionale, che l’ha portata ad essere soggetto firmatario di “accordi e contratti di amplissima rilevanza, tanto da potersi affermare la sua riscontrata capacità di organizzare e rappresentare gli interessi dei lavoratori”.
DECRETO N. 331/09 TRIBUNALE DI CHIAVARI – FLMUniti-CUB / FINCANTIERI – art.28 condotta antisindacale


Genova 22.11.2009

Il Segretario Provinciale

Eraldo Mattarocci
 
 

 
FaceBook