RIASSUNTI 2 PRECARI: Il tribunale del lavoro di Pisa con sentenza ha intimato a Vodafone la riassunzione a tempo indeterminato due ex lavoratori

 

Scarica il comunicato su sentenza Vodafone_.pdf

Vodafone condannata: riassunti 2 precari!

Il tribunale del lavoro di Pisa ha emesso Venerdì 4 aprile una sentenza per effetto
della quale Vodafone dovrà riassumere a tempo indeterminato due ex lavoratori
precari, il giudice ha inoltre disposto il pagamento degli arretrati e delle spese legali.

I due precari avevano lavorato nel call center Vodafone di Pisa con contratti a termine
per alcuni mesi tra il 2004 e il 2005.

Il giudice del lavoro ha riconosciuto che non c’erano i presupposti per mettere un termine al
contratto dei 2 lavoratori
e che, quindi, lo stesso deve essere a tempo indeterminato
condannando Vodafone alla riassunzione.
Infatti, la societàà telefonica ha fatto un uso sistematico negli ultimi anni dei contratti a
termine e di altre tipologie contrattuali precarie impiegando numerosi lavoratori, ed è perciò
evidente che l’azienda aveva un’esigenza continua di personale.

Questa sentenza è molto importante essendo in assoluto la prima in Italia che condanna
Vodafone per utilizzo illecito di lavoro precario!


Una vittoria dei lavoratori, che hanno voluto fermamente verificare se era possibile
“vincere” l’ingiustizia di un contratto precario, e della FLMUniti-CUB che li ha sostenuti
anche attraverso l’importante lavoro svolto dai legali del sindacato di base.

Una vittoria che rappresenta una doccia fredda per una multinazionale come Vodafone,
che
con le 950 esternalizzazioni del novembre scorso pensava di avere mano libera nel gestire a
piacimento le vite dei lavoratori.

Una vittoria contro l’uso e l’abuso di lavoro precario: Ora si aprono buone Possibilità à
per la riassunzione di tutti gli altri precari che hanno lavorato con contratti a termine
al call center Vodafone di Pisa negli ultimi anni. E’ proprio il caso di dire: Laif is nau!

Questa sentenza rafforza la campagna contro il lavoro precario che proseguirà con ancor più
vigore.


FLMUNiti-CUB settore telecomunicazioni
“Assemblea!”
Colsenter.noblogs.org

Firenze, 10 aprile 2008

Federazione Lavoratori Metalmeccanici Uniti – CUB

Firenze, Via Galliano 107 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.flmutim.it www.cub.it
 

FaceBook