Le tute degli operatori ecologici devono essere lavate dalle aziende

Le tute di lavoro dei dipendenti delle Aziende di Igiene Ambientale devono essere lavate dal datore di lavoro e non dal lavoratore.
E’ questo il principio sancito dalla Cassazione. La sentenza 11139 conferma la tesi, da sempre sostenuta dalla FLAICA Uniti-CUB, dell’annullamento della clausola del contratto di categoria che imponeva il lavaggio a carico degli operatori ecologici.
La pronuncia, che riguarda tutti i lavoratori del settore, si fonda sulle norme che prevedono che il datore di lavoro deve <<prevenire l’insorgenza e il diffondersi di infezioni>> munendo i lavoratori esposti a questo rischio - e <<una azienda di raccolta, trasporto e smaltimento di rifiuti solidi urbani è un’azienda insalubre di prima classe>> - di <<appositi mezzi protettivi>> da usare durante la prestazione lavorativa. <<Ne consegue - scrive la Cassazione - che essendo il lavaggio indispensabile per mantenere gli indumenti in stato di efficienza esso non può non essere a carico del datore di lavoro quale destinatario dell’obbligo previsto dalle citate disposizioni>>.
La CUB ha sempre sostenuto che il lavoratore, essendo costretto ad effettuare i lavaggi degli indumenti di lavoro nell’ambito familiare, mette a rischio la sua salute e quella dei suoi familiari per la Possibilità à di contatto fra gli indumenti; inoltre deve subire un costo per un’attività che non poteva e non doveva essere posta a suo carico.
E’ nostra opinione che da subito le aziende si debbano attivare per effettuare il lavaggio degli indumenti. Inoltre, i lavoratori vanno risarciti per il danno subito.
Nessuno può pensare di risolvere questo problema con l’indennità attualmente pagata.

La FLAICA Uniti-CUB
promuoverà, anche alla W.M. Italia, così come già fatto all’AMSA di Milano, le cause collettive per sostenere le richieste dei lavoratori che aderiranno.
Le adesioni verranno raccolte dai delegati della CUB ai quali ci si può rivolgere per tutte le informazioni.

luglio 99                       

                                    FLAICA CUB Milano

 

 

FaceBook