LEGAMI 'D'ACCIAIO - La Rete nazionale per la Sicurezza nei luoghi di Lavoro ha convocato per il 27 Giugno a Roma una Assemblea Nazionale delle Associazioni delle Vittime da lavoro

 

Prendi il COMUNICATO STAMPA .zip

Prendi la locandina del teatro al "Caffé Basaglia" di Torino .pdf

L’ associazione Legami d’ Acciaio (ex lavoratori ThyssenKrupp e famigliari delle vittime ) in collaborazione con la Rete Nazionale per la Sicurezza nei luoghi di Lavoro organizza una due giorni di iniziative, di rivendicazione e di denuncia, rispetto alla vera emergenza sicurezza nel Paese, ossia le morti e i feriti nei luoghi di lavoro.
La piaga e la vergogna tutta Italiana, che fa detenere il triste primato in Europa al nostro Paese per i morti (1300 circa all’anno, 4 al giorno, 1 ogni sette ore)  i feriti (decine di  migliaia ogni anno) e gli invalidi da lavoro (riconosciuti dall’ Inail nell’ordine delle migliaia) fa si che questo tema sensibile e trasversale nell’ opinione pubblica, citato e decantato dalle Istituzioni e dalle forze Politiche, dalle Parti Sociali  (Sindacati compresi) non trovi ancora soluzioni per ridurne e limitarne il fenomeno, piuttosto si continua a girare attorno al vero problema con inutili simposi in Convegni e Seminari, che ad oggi non vogliono affrontare il vero nodo della questione ossia i tempi ed i modi del lavorare, l’organizzazione del lavoro, il ruolo che va potenziato delle Rsu e delle Rls (libere da controlli e censure di tipo politico da parte delle OO. SS. esterne) non licenziabili da parte dell’Azienda per motivi politici e/o sindacali  tutte soluzioni a nostro avviso che aiuterebbero a  ridurre preventivamente e realmente gli infortuni sul lavoro.
Per cercare di dare “punti di vista” diversi, alternativi, la voce diretta dei Lavoratori, a differenza di tutti gli altri soggetti,  Istituzioni e alle parti in causa (Padronato e Sindacati in particolare Cisl e Uil e Ugl) che spesso si ammantano di un ruolo di difesa delle lavoratrici/ori per ricoprire in realtà un ruolo ambiguo di co-gestione, se non spesso la volontà politica ed industriale di stare a guardare che le cose succedano perché sull’altare del profitto e della produttività e delle compatibilità la morte di noi Lavoratori è un prezzo che si mette nel conto per le Aziende e i Padroni.
Per questi motivi è nata la Rete Nazionale, per mettere in collegamento e coordinare le esperienze e le lotte di tutte/i le lavoratrici/ori più combattivi, delegati Rls ed Rsu, di tutte le Organizzazioni Sindacali Confederali e di Base anti-concertativi, veramente schierate dalla nostra parte, ossia dalla parte dei  lavoratori .
Per dare risposte e combattere lo stillicidio quotidiano, che c’era da prima della tragica e maledetta notte del 6 dicembre alla TK, e che continua ininterrottamente senza sosta e senza tregua nella strage di lavoratrici/ori in tutto il Paese soprattutto nell’Industria, nell’ Edilizia e nell’Agricoltura.
Per uscire fuori dal coro ipocrita e perbenista, delle chiacchere inutili e retoriche da salotto e da convegni, la Rete Nazionale ha convocato per il 27 Giugno a Roma una Assemblea Nazionale delle Associazioni delle Vittime da lavoro, delle Rsu-Rls, lavoratrici/ori di tutti i settori per fare il punto dopo le riuscite Manifestazioni di Torino del 6 dicembre 2008 e di Taranto del 18 aprile scorso.
In preparazione dell’ iniziativa di Roma, a Torino si terrà una
Conferenza Stampa giovedì 18 giugno alle ore 11 in via Mantova 34 presso il Circolo Arci “Caffè Basaglia“,
dove seguirà nella giornata di venerdì 19 a partire dalle ore 19 un aperitivo/assemblea della Rete Nazionale Torino e alle 21 uno
Spettacolo Teatrale a cura del Teatro delle Ceneri “ Ballata per una Morte Bianca “
   

GIU LE MANI DAL TESTO UNICO SULLA SICUREZZA
PER UNO SCIOPERO GENERALE IN DIFESA DELLA SALUTE E CONTRO LE MORTI NEI LUOGHI DI LAVORO


Per contatti Ciro Argentino 339 5062186 ( responsabile organizzativo e relazioni esterne Ass. Legami d’Acciaio)

Legami d’ Acciaio  - Rete nazionale per la Sicurezza nei luoghi di Lavoro  


Giugno 1009

Associazione Legami d’Acciaio ONLUS
Via Trivero 16 | 10145 | Torino
C.F. 97703760013
www.legamidacciaio.it
mailto:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

FaceBook