PRESIDIO DAVANTI ALLA PREFETTURA  DI GENOVA
MARTEDI’ 11 DICEMBRE 01 ALLE ORE 9,30
 
 AMIANTO:     

 IL GOVERNO STRAVOLGE LA LEGGE !
 
Il presidente operaio Silvio Berlusconi non sa nulla degli effetti devastanti dell’esposizione all’amianto! 

Questi effetti sono purtroppo ben conosciuti da 1.300.000 (un milione e trecentomila)

lavoratori che a loro insaputa e loro malgrado hanno lavorato per anni a contatto o addirittura manipolato questo materiale altamente cancerogeno.

A causa di questa sua ignoranza, il presidente operaio per mano del suo sottosegretario Brambilla ha predisposto iniziative di Legge per neutralizzare i “benefici” sociali previsti dalla 257/92.

L’estensione della Legge ai lavoratori iscritti ad enti previdenziali diversi dall’INPS è solo una truffa.

In realtà se passano le manovre governative più nessuno potrà accedere ai benefici previdenziali.

Tutto questo avviene mentre l’IST di Genova con coerenza e rispetto della verità denuncia un’ecatombe di morti tra i lavoratori del porto e delle altre categorie esposte.

L’Associazione Esposti Amianto di Genova, raccogliendo l’indicazione nazionale di organizzare iniziative di lotta in ogni città invita i lavoratori e la cittadinanza a partecipare attivamente al  
 
PRESIDIO DAVANTI ALLA PREFETTURA  DI GENOVA
MARTEDI’ 11 DICEMBRE 01 ALLE ORE 9,30
 

 Associazione Esposti Amianto - Genova   

                                            FLMUniti-Cub – Genova Dicembre 2001
FaceBook