Pensieri in Pillole
Il pensionamento è una fase determinata dal percorso della vita, dallo scorrere del tempo e, per una gran parte degli aventi diritto, dal rapporto con il mondo del lavoro.
I pensionati e le pensionate, però, non costituiscono un soggetto sociale a sé stante, distaccato dal mondo del lavoro e dalle condizioni sociali del Paese.


Un mondo del lavoro fatto di precarietà e di salari di fame non può che generare future pensioni di fame e, come sta accadendo nell’attuale momento storico, la guerra tra salariati sottopagati e pensionati che, grazie alle lotte degli anni della seconda metà dello scorso secolo, hanno pensioni appena dignitose.
Il mondo del lavoro è unico:
orario di lavoro, salario, garanzia occupazionale, pensioni debbono costituire la piattaforma rivendicativa unitaria di un unico soggetto sociale collettivo, il mondo del lavoro, differenziato solo dalle fasi d’età che i singoli soggetti attraversano nel corso della vita

 

 

         Scarica il bollettino Cub pensionati n 3

 
FaceBook