Ottobre Sfratti Zero: “Da Recovery Fund e Nadef: mancanza assoluta di accenni alle politiche abitative, Di fatto il Governo non riconosce dignità politica, ed economica alla precarietà abitativa.

Ad ottobre iniziative in tutta Italia nel mese internazionale “Sfratti Zero”.

Link FB

Dichiarazione di Massimo Pasquini, Segretario Nazionale Unione Inquilini.

“Il mese di ottobre a livello internazionale è “Sfratti Zero”. In Italia dal 2012 l’Unione Inquilini promuove ogni ottobre iniziative in decine di comuni. In questo 2020 stiamo seguendo con attenzione le discussioni sulle priorità nell’utilizzo delle risorse del Recovery Fund e quanto prevederebbe la Nadef. Ci sconcerta il fatto che sia nel dibattito delle priorità per l’utilizzo delle risorse del Recovery Fund, che dalle pagine del Nadef non ci sia alcun accenno alla necessità di affrontare con un piano pluriennale di politiche abitative pubbliche la precarietà abitativa che in Italia si è ulteriormente aggravata a causa del Covid 19.

Il Governo non sta tenendo in alcun conto il fatto che ci sono 600/800 mila famiglie che in Italia stanno chiedendo contributi affitto e che questi o non arrivano o si tratta di somme ridicole. Così come il Governo non si accorge di quello che sta succedendo nei tribunali invasi da richieste di udienze per convalidare sfratti in grandissima parte motivati da morosità. Eppure la situazione italiana era già grave prima del Covid 19 in quanto già si registravano ogni anno: 50.000 nuove sentenze di sfratto, al 90% motivate da morosità; già si assisteva inermi a 30.000 sfratti, eseguiti con la forza pubblica; non si dava risposta alle 650.000 famiglie nelle graduatorie.

Il Governo non si rende conto del rischio che si corre nel 2021 alla fine della sospensione degli sfratti, se oggi non gettiamo le basi per la ripresa di politiche strutturali pubbliche che aumentino la disponibilità di case popolari e che portino alla riduzione degli affitti, tenuto conto del fallimento di una legge sulle locazioni che prevede due canali, con un canale di libero mercato che non ha prodotto nessun calmieramento dei valori degli affitti ma decine di migliaia di sfratti per morosità emessi ogni anno.

Appare necessario che si definisca da subito un Piano nazionale di edilizia residenziale pubblica senza consumo di suolo, una Rigenerazione Urbana che si basi sul recupero degli immobili pubblici e privati oggi sfitti da destinare a case popolari. Un piano che non è da ascrivere alla spesa ma ad un investimento. Per questo chiediamo che una quota parte delle risorse del Recovery Fund siano destinate a questo piano. Queste richieste le porteremo nelle decine di iniziative che stiamo promuovendo in tanti comuni in Italia ad esempio a Milano (il 12 ottobre), a Bergamo (il 10 ottobre), a Roma ( l’8 ottobre) a Messina ( il 10 ottobre) a Varese ( il 9 ottobre) a Livorno, Pisa e Viareggio ( il 10 ottobre), a Padova il 10 ottobre e a Vicenza il 9 ottobre 

Roma, 8 ottobre 2020

--------------------------------------

In continuo aggiornamento, a causa dell'emergenza sanitaria le iniziative potranno svolgersi nell'arco del mese di ottobre, per garantire l'applicazione delle misure di contrasto al Covid.

Nazionali
Incontro in video conferenza con il Dott, Bolis sindaco di Carmignano, delegato nazionale Anci politiche abitative;
Incontro con Sottosegretario Roberto Traversi Ministero infrastrutture con delega alle politiche abitative.

Lombardia
Bergamo: 10 ottobre: dalle ore 9 presidio itinerante con conferenza stampa ;
Varese: 10 ottobre incontro con Prefetto e consegna documento politiche abitative con Cub Varese
Milano: 12 ottobre presidio in Piazza della Scala alle ore 18.00 con Cub Milano
Sesto San Giovanni: 10 ottobre volantinaggi nei 4 mercati popolari cittadini, distribuzione di 5000 volantini
Lodi: 10 ottobre comunicato stampa con richieste di intervento immediato.

Veneto
Vicenza: 9 ottobre presidio in prefettura con Cub Vicenza.
Verona: 10 ottobre Iniziativa in preparazione
Venezia: 10 ottobre iniziativa in fase di organizzazione
Padova: 10 ottobre, presidio davanti al Municipio per chiedere l'apertura di un tavolo su emergenza sfratti e sviluppo del settore pubblico abitativo utilizzando anche i fondi europei del Recovery Fund. Unione Inquilini, ADL Cobas, Sportello Sociale PRC

Piemonte
Torino: 10 ottobre incontro con Presidente Atc gestore case popolari Torino.
Cuneo: comunicato stampa e documento a Prefetto e Sindaco
Vercelli:

Emilia Romagna
Bologna: Mercoledì 7 ottobre alle ore 20:30 presso il circolo della pace al Pratello "Assemblea pubblica" con il comitato inquilini "Noi non ASPettiamo" e l'Unione Inquilini di Bologna, per discutere dei problemi e delle soluzioni degli inquilini che abitano negli appartamenti dell’ASP CITTÀ DI BOLOGNA.

Sabato 10 ottobre Giornata Nazionale Antisfratto ore 10:00 Presidio e conferenza stampa di fronte al tribunale di via Farini 1.
Ravenna:

Toscana:
Pisa: 10 ottobre presidio sotto il comune partecipa gruppo.consiliare Città in comune, ore 11 conferenza stampa.
Livorno: 10 ottobre volantinaggio e conf stampa Piazza Grande dalle ore 10 alle 12 promossa da Unione Inquilini e Asia
Viareggio: iniziativa su Rigenerazione Urbana per case popolari, via Matteotti 167 ore 11
Carrara: richiesto incontro a Sindaco e Prefetto per consegna documento per sostenere piano nazionale di edilizia residenziale pubblica.
Firenze: presidio inquilini a rischio sfratto

Lazio:
Regione Lazio: 7 ottobre incontro con Assessore Urbanistica e Politiche abitative Massimiliano Valeriani
Roma: 8 ottobre ore 11 presidio sotto la sede dell’assessorato alle politiche abitative
Roma: X Municipio Ostia discussione mozione su politiche abitative presentata da Sinistra Italiana, Pd e Lista Civica Di Donno.
Latina: iniziativa in fase di organizzazione
Civitavecchia: 8 ottobre incontro con Sindaco per confronto su problematiche cittadine e richiesta di piano nazionale erp.
Santa Marinella: 10 ottobre incontro con Commissario straordinario Ater partecipa Comitato Cittadino Santa Marinella.
Tivoli: 10 ottobre volantinaggio al centro delka città
Fiumicino: In consiglio comunale discussione mozione presentata dal Gruppo consilare di Demos.


Umbria

Perugia: iniziativa in fase di organizzazione

Marche
Ancona richiesta incontro a Sindaco e Prefetto e contestuale consegna documento politiche abitative
Pesaro: 10 ottobre Presentazione al Prefetto di documento cittadino su sfratti e politiche abitative e conferenza stampa

Abruzzo
Pescara iniziativa in fase di organizzazione
Aquila iniziativa in fase di organizzazione

Basilicata
Matera: iniziativa in fase di organizzazione

Puglia
Taranto: volantinaggio in centro
Foggia: consegna documento a Prefetto e Sindaco

Calabria
Catanzaro
Cosenza

Sicilia
Messina: 10 ottobre presidio palazzo vuoto
Palermo: Richiesto incontro con Assessore politiche sociali
Enna: in attesa di comunicazione

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
FaceBook