Riuscito lo sciopero di oggi  18 aprile ed il presidio dei lavoratori ISI:

al presidio,davanti all'ingresso dell ospedale Sangerardo di Monza si sono alternate decine di lavoratori a partire dalle 9. Distribuiti un migliaio di volantini, in un clima positivo. Si è svolto anche un piccolo corteo all'interno,nelle zone operative dove non sono presenti i degenti.
Nel pomeriggio siamo stati ricevuti dai massimi responsabili del Sangerardo che hanno ascoltato dal "vivo" le ragioni della protesta,e si sono impegnati, per ciò che li compete, a fare la loro parte: LA SALUTE E' un bene prezioso che va tutelata in tutti i modi. 

Lo sciopero è stato indetto:

per ottenere la SANIFICAZIONE degli indumenti di lavoro,
per l'organizzazione del lavoro,
per stabilizzazione di chi ORDINARIAMENTE svolge 24 ore di straordinario al mese
per alcune figure professionali che svolgono lavori di livelli superiori
per mettere a NORMA lo spogliatoio.

Milano 18 aprile 2017

F.L.A.I.C.A CUB.

LEGGI ARTICOLO DA IL GIORNO DEL 19 APRILE 2017