Sciopero dello straordinario dal 5 sett. al 4 ottobre

Settore Recapito Postale

Spett.le
Poste Italiane S.p.A.
D.C.R.U.O.
R.I. e R.U.
00100 ROMA
Fax 06-59587979
p.c.   Spett.le
Commissione di Garanzia
Legge 146/90
00100 ROMA
Fax 06-85982095

OGGETTO:
Settore Recapito Postale.
Mentre – come avevamo previsto – la “qualità” del servizio recapito è scemata, sino al degrado occasionale e localizzato, e persino le OO.SS. concertative – firmatarie dell’inutile e dannoso accordo settoriale del luglio 2004 – ormai proclamano scioperi ovunque, la nostra posizione di dissidenza acquista e conquista sempre più ragione e ragioni.
 In assenza di qualsiasi segno di “ripensamento” e di disponibilità al dialogo, questa O.S. conferma la propria estraneità al patto e la conseguente libertà dei propri aderenti.
In ogni caso, l’azione di sciopero da ogni tipo di prestazione straordinaria ed in specie da quella definita “aggiuntiva” nel testo del citato accordo, riprende vigore con nuova decorrenza, nel rispetto dei termini ex lege 146/1990 e 83/2000, e per la durata di un mese: dal 5 settembre al 4 ottobre 2005.
Distinti saluti.

Coordinamento di Base Delegati P.T.
aderente alla Confederazione Unitaria di Base
p. Ufficio Sindacale

Laura La Placa
Milano, 25 agosto 2005

 

FaceBook