Il sindacato dei lavoratori.
Riprendiamoci i diritti rivendichiamo democrazia sindacale nei luoghi di lavoro. SCARICA IL DOCUMENTO CONGRESSUALE.

Il secondo congresso della CUB Pubblico Impiego si svolge in una fase caratterizzata da rilevanti trasformazioni del quadro politico/istituzionale che, tuttavia, ha riguardato più il ceto politico che il destino della popolazione e in particolare della classe lavoratrice.
Da decenni, ormai, si assiste ad una continua alternanza tra alleanze di centro destra e centro sinistra e recentemente alla variabile del cosiddetto governo del cambiamento, senza che sia stato minimamente intaccato il quadro economico e sociale, contrassegnato da una feroce guerra di classe dall'alto verso il basso che ha prodotto, nell'arco di pochi decenni, il trasferimento di immense ricchezze dai salari ai profitti e alle rendite.
Il tutto in ossequio alle direttive delle istituzioni europee sulla riduzione del debito pubblico, da perseguire attraverso il taglio della spesa pubblica con rigorose politiche di bilancio (fiscal compact, pareggio di bilancio, tagli alla spesa previdenziale ecc.).

----------------OMISSIS-------------

- FUNZIONI LOCALI
- FUNZIONI CENTRALI
- MERITOCRAZIA ED EFFICIENZA, BINOMIO ANTITETICO

- Il ruolo della CUB Pubblico Impiego, sindacato di lotta e non di testimonianza.
- I NOSTRI OBIETTIVI IN QUESTA FASE


CUB Pubblico Impiego – Confederazione Unitaria di Base
Milano V.le Lombardia 20 - Tel. 02/70631804 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     Documento congressuale CUB-PI  Verona-4-ottobre-2019.pdf

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FaceBook