LA DIREZIONE DELL'ACCADEMIA BLOCCA LA RETRIBUZIONE DEL LAVORO STRAORDINARIO E  DELLE FUNZIONI AGGIUNTIVE.

Il personale dell'Accademia di Brera dichiara lo stato di agitazione perche?ü, a causa di errori – nella migliore delle ipotesi – della Direzione dell'Accademia, si e?Ç visto negare la retribuzione del lavoro straordinario e delle funzioni aggiuntive.

Il 26 novembre si e?Ç svolta una vivace assemblea del personale dell'Accademia convocata da CUB e altri sindacati.
È emerso un grave stato di disagio manifestato da tutto il personale per la mancata liquidazione del fondo per il miglioramento dell'offerta formativa relativo all'anno accademico 2012 /2013.

Infatti i Revisori dei Conti ministeriali hanno espresso un parere NON FAVOREVOLE al contratto d'Istituto, sottoscritto in data 23 luglio 2013, perché impegna risorse – a loro dire – superiori ai limiti fissati dal legislatore rispetto il fondo del 2010.

Questo e?Ç quanto hanno ribadito ad una nutrita delegazione di lavoratori e sindacalisti che ieri hanno occupato gli uffici amministrativi dove i Revisori stavano effettuando i loro controlli.


L'Amministrazione dell'Accademia dovra?Ç rispondere, ai lavoratori e alle OO.SS., che si riservano di procedere per le vie legali, eventuali errori di trasmissione sull'ammontare del fondo per la contrattazione alla parte sindacale, e del conseguente ritardo nei pagamenti delle prestazioni lavorative gi svolte.

CUB - Confederazione Unitaria di  Base
Viale Lombardia 20 Milano
tel. 0270631804 fax 0270602409

 


 

 

 

FaceBook