Lavoratrici dei nidi e materne comunali di Torino in piazza ieri lunedì 3 febbraio davanti alla sede municipale con i genitori e le lavoratrici dei servizi appaltati per dire basta tagli ai servizi all infanzia e basta precarietà e disuguaglianze salariali

Maggiori info su facebook - link 

 

La protesta sotto il Comune di diverse realtà: dai nidi alle elementari 
Ansa - CorriereTv


«Sindaca, ascolta le piazze e fai un passo indietro».
Le scuole torinesi sono scese in piazza contro Chiara Appendino sotto il Comune di Torino.
Presenti diverse realtà, dai nidi alle scuole elementari, a rischio chiusura, trasferimenti o eliminazioni di classi.
«I tagli vanno fatti in un altro modo, concordando con le famiglie e il territorio, non ce lo aspettavamo dal Movimento 5 Stelle, siamo molto delusi, pur essendo degli attivisti».

 

Rassegna stampa 

FaceBook