Lo scorso 28 marzo l’Azienda Sanitaria Locale, con propria Delibera n.158, ha indetto bando di gara per l’assegnazione del Servizio 118 senza ascoltare preventivamente le parti sociali rompendo di fatto una prassi consolidata.

La scrivente O.S. avverso detta Deliberazione dichiarò lo stato di agitazione, che ad oggi permane, del personale del comparto che vedeva minati i propri livelli occupazionali e retributivi storicamente in godimento.

Lo scorso 20 aprile, solo a seguito del pronto intervento della Prefettura, l’Asl si degnò di presenziare al tavolo Prefettizio attraverso un suo delegato per “… mera cortesia istituzionale …” tanto che il tentativo di raffreddamento si concluse in un nulla di fatto.

Lo scorso 3 maggio il T.A.R. Campania con propria ordinanza cautelare sospendeva la Delibera ASL n. 158 e con essa la gara rinviando la discussione di merito al 17 luglio prossimo.

Il Management dell’ASL, in opposizione a tale Ordinanza, con propria Delibera N. 323 dello scorso 14 maggio ha inteso proporre appello innanzi al Consiglio di Stato.

Non è nostro costume ergerci a giudici, tuttavia, ci preme precisare che il bando di gara oggetto della Vertenza per come redatto si scontra con la più elementare aritmetica almeno che l’idea guida del Management dell’ASL non sia quella di attuare una riduzione della spesa tutta a danno della forza lavoro.

Tanto brevemente riassunto esprimiamo totale solidarietà ai lavoratori del comparto 118 che il prossimo 29 maggio civilmente faranno sentire le proprie ragioni ed al contempo invitiamo l’ASL ad annullare in autotutela la Delibera n. 158 ed a convocare le parti sociali per la formulazione di un nuovo bando di gara evitando così al contempo l’inasprimento dello scontro con gli operatori del comparto ed il contemporaneo sperpero di danaro pubblico in contenziosi amministrativi.

Benevento 29 56 2018

Segr. Gen. C.U.B. Sanità Italiana Benevento
dr. Giuseppe Gentilcore

CUB Sanità Italiana - Federazione Provinciale di Benevento
Via Girolamo Vitelli n. 90 – 82100 Benevento
   - Fax 08241811293

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Web: www.cubcampania.org         

FaceBook