Il nuovo Front Office del Comune Vicenza 


La Giunta conclude nel peggiore dei modi il suo mandato.
Il nuovo Front Office appare come un progetto nato vecchio, l'open space non garantisce la dovuta privacy al cittadino che ha diritto di trattare con estrema riservatezza le pratiche relative alle tasse sulla casa così come quelle anagrafiche.

Non c'è spazio sufficiente nemmeno per gli archivi, gli utenti saranno mischiati in modo innaturale e caotico in un edificio progettato in modo inadeguato per due settori -anagrafe e tributi- che hanno esigenze estremamente diverse. I dipendenti saranno costretti a trasferirsi da un palazzo all'altro per recuperare pratiche cartacee che in via Torino non ci possono stare per mancanza di spazi. Un errore macroscopico che non perdoniamo a questa amministrazione.

La CUB continua nella sua protesta a fianco dei lavoratori.

 

 *************************************************************************************************************************

 

 

 

FaceBook