Centinaia di vigili del fuoco discontinui attendono Renzi in ogni tappa del suo viaggio, con i loro striscioni e le loro bandiere, per chiedere stabilizzazione dopo anni di lavoro precario, per far conoscere i volti di chi, in tutte le regioni d’Italia, serve da anni il Paese con straordinaria abnegazione e professionalità senza alcun riconoscimento.

Questa è l’operazione FIATO SUL COLLO, portata avanti dai nostri vigili del fuoco con la consueta passione, fantasia e tanto sacrificio.
La determinazione di questi lavoratori che portano avanti da anni la loro battaglia, consapevoli del loro valore e dei loro diritti, sta forse finalmente portando i primi frutti e i meriti sono tutti loro! Loro che sono stati in tutte le piazze d’Italia, raccogliendo la simpatia e la solidarietà dei cittadini; loro che hanno presidiato per giorni piazza Montecitorio, richiamando l’attenzione della politica, non concedendo a nessuno un attimo di respiro; loro che hanno presidiato i palazzi della politica e delle istituzioni, costringendo tutti a fare i conti con il dramma del precariato nel nostro paese! Auguriamo a questi straordinari lavoratori di vincere finalmente la loro battaglia! La CUB Pubblico Impiego continuerà con orgoglio ad essere al loro fianco! Nessuno si illuda di poterli ancora una volta tradire! L’operazione FIATO SUL COLLO continua, la battaglia continua
PER LA STABILIZZAZIONE DI TUTTI I PRECARI DEI VIGILI DEL FUOCO!

Milano 26 ottobre 2017

CUB Pubblico Impiego - Confederazione Unitaria di Base
Sede nazionale: Milano V.le Lombardia 20
- tel. 02/70631804 e mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

***************************************************************************************

***************************************************************************************

FaceBook