Continua la lotta dei lavoratori IMS (ex Emi Music) di Caronno Pertusella (Va)


COMUNICATO STAMPA
Continua la lotta dei lavoratori IMS (ex Emi Music) di Caronno Pertusella (Va)

Nei giorni scorsi abbiamo rivolto un ultimo appello a molti dei tantissimi artisti italiani, ai quali NOI abbiamo prodotto i CD, e che ad un primo appello (circa un mese fa) non hanno risposto.
L’appello è stato rivolto anche a tanti altri artisti ed esponenti del mondo della cultura ai quali non abbiamo stampato CD (alleghiamo elenco dei tanti a cui ci siamo rivolti, alcuni dei quali abbiamo anche incontrato), ma che pensiamo siano comunque i referenti primari e che dovrebbero tenere a cuore o essere i più sensibili, alla lotta di lavoratori che, in qualche modo, sono stati legati alla storia della musica e della cultura italiana, se non altro per avere materialmente trasformato in oggetti da fare ascoltare e distribuire in tutto il Mondo i loro successi.
Non abbiamo scritto nuovamente a Francesco Guccini e a Patty Pravo perché sono stati gli unici ad avere risposto subito al nostro primo appello e ai quali vanno nuovamente i nostri ringraziamenti.
Abbiamo fatto presente a tutti che se realmente vogliono sostenere la nostra irrinunciabile lotta, non possono aspettare oltre, poiché il rischio è la perdita definitiva di una fabbrica italiana, non solo storica nella produzione dei dischi, ma anche la più importante, del settore, nel nostro Paese.
I lavoratori che presidiano la ex EMI Music (ormai da sette mesi) intendono andare avanti e resistere a tutte le avversità, l’indifferenza e alla logica che rimanere senza lavoro oggi, sia normalità.
Rinunciare alla lotta per il posto di lavoro è come rinunciare alla propria dignità.

                                      Conferenza Stampa
Lunedì 21 maggio 2012 alle ore 10.30 presso il presidio davanti alla IMS di Caronno Pertusella, si terrà una conferenza stampa.                                
Il portavoce dei lavoratori IMS
                                             Antonio Ferrari

Gallarate, 18.05.2012

*********************************************************************

Elenco artisti ed esponenti del mondo dello spettacolo e della cultura ai quali è stato rivolto un  appello da parte dei lavoratori IMS (ex Emi Music) di Caronno Pertusella (Va).

Vasco Rossi, Dolcenera, Caparezza, Franco Battiato, Riccardo Cocciante, Tiziano Ferro, I Nomadi,  Roberto Vecchioni,  Ivano Fossati,  Matia Bazar, Zero Assoluto, Stadio, Litfiba, Edoardo Bennato.
Gino Paoli, Jovanotti, Renato Zero, Emma, Laura Pausini, Antonello Venditti, Adriano Celentano, Claudia Mori, I Moda’, Negramaro, Noemi, Fiorella Mannoia, Gianni  Morandi,  Riccardo Papaleo, Biggio, Paolo Rossi, Dario Fo’, Franca Rame, Roberto Benigni, Francesco De Gregori, Fabio Volo.

 

 

FaceBook