La CUB Informazione & Spettacolo proclama SCIOPERO per tutta la giornata di tutti i turni di lavoro per tutti i dipendenti della Fondazione Teatro Alla Scala.

Le ragioni di questa giornata di lotta sono di estrema importanza, e sono contro le discriminazioni attuate dall’azienda nei confronti della CUB Informazione e Spettacolo e per affermare il diritto alla contrattazione a partire dalla partecipazione alle trattative per il nuovo Contratto Unico dei lavoratori della Scala.


E’ da tempo che chiediamo al Sovraintendente ed alla dirigenza della Scala di rimuovere questa violazione della democrazia sindacale e di un diritto costituzionale e permettere di esercitare in nome e per conto di tutti i lavoratori iscritti alla CUB il diritto ad essere rappresentati, ma le risposte sono sempre state negative con motivazioni pretestuose.


Ora basta!

INVITIAMO TUTTI I LAVORATORI A SCIOPERARE COMPRESO I NON ISCRITTI O ISCRITTI AD ALTRI SINDACATI PERCHE’ LO SCIOPERO E’ UN DIRITTO PER TUTTI E LA DEMOCRAZIA SINDACALE VA DIFESA.

Milano, 25.02.2017

CUB Infomazione

 

Share this post
FaceBook