La giunta comunale di Bolgare, ha portato a 500 euro il costo del certificato per L'IDONEIT ALLOGGIATIVA, una vera tassa sugli immigrati dato che il documento richiesto solo ai cittadini stranieri e negli altri comuni costa poche decine di euro. CONTRO QUESTO PROVVEDIMENTO RAZZISTA STA CRESCENDO UNA BELLA MOBILITAZIONE POPOLARE.

Una precedente ordinanza impone nel centro storico, LA CHIUSURA ALLE ORE 20.00 DEI NEGOZI, colpendo di fatto solo i negozi alimentari indiani e pakistani, indicati come pericolo per l'ordine pubblico! IL SINDACO DI BOLGARE VUOLE FARE DELLA SUA POLITICA RAZZISTA UN ESEMPIO PER TUTTI I COMUNI.


RISPONDIAMO ALLARGANDO AGLI ALTRI PAESI L'ATTIVITA' DEL COMITATO!

Venerdì 25 APRILE PARTECIPIAMO NUMEROSI AL CORTEO DI BOLGARE.

IL SINDACO VA FERMATO! LE ORDINANZE RITIRATE!
BASTA CON I POLITICI CHE ALIMENTANO L'ODIO RAZZIALE TRA LA POPOLAZIONE E TRA I LAVORATORI.


UNITA' E SOLIDARIETA' CONTRO LO SFRUTTAMENTO, PER IL LAVORO, PER I DIRITTI.

PER TUTTI.
COMITATO ANTIRAZZISTA "500 EURO"

 

Share this post
FaceBook