La fine del periodo di Ramadan costituisce per la comunit di fede Islamica di Milano un importante momento di preghiera collettiva che si conclude con una festa che coinvolge l'intera comunità.
In questa occasione, la CUB (Confederazione Unitaria di Base) e la CUB-IMMIGRAZIONE esprimono la loro solidarietà ed il loro sostegno alla richiesta di costruzione di una Moschea a Milano, in grado di accogliere degnamente quanti professano la religione islamica.

La Carta Costituzionale Italiana garantisce la Libertà di culto per tutti i cittadini, questo diritto va garantito a tutte le confessioni religiose. Per vent'anni la destra ed i leghisti hanno governato Milano negando questo diritto, pensiamo che la giunta Pisapia debba dare segnali di cambiamento passando dalle parole ai fatti.

In concomitanza con la festa che conclude il Ramadan, vogliamo ricordare che la C.U.B. e la C.U.B. IMMIGRAZIONE si battono da tempo per una piattaforma dai seguenti contenuti:

  • Diritto di cittadinanza per chi nasce o cresce in Italia
  • Abolizione della tassa sui permessi di soggiorno
  • Aumento della durata del permesso di soggiorno per chi perde il lavoro
  • Celere accettazione dei permessi di soggiorno
  • Unificazione dei contributi previdenziali presso il paese di provenienza, in alternativa versare al lavoratore i contributi
  • Garantire il diritto di asilo ai rifugiati politici
  • Basta respingimenti in mare ed accordi d'espulsione
  • Chiusura dei CIE
  • Diritti sociali, civili e culturali per i migranti
  • Diritti di voto per chi è in Italia da almeno 5 anni.

 

Milano, 07.08.2013

 

http://www.cub.it/ - Canale CUB Video: http://www.youtube.com/user/CUBvideo

Share this post
FaceBook