scioperoSCIOPERO GENERALE DEL 12 MARZO 2010 A.L.COBAS-CUB - CUB Trasporti e CUB-IMMIGRAZIONE effettueranno un PRESIDIO alla PREFETTURA di VARESE


partecipano allo SCIOPERO GENERALE DEL 12 MARZO 2010, condividendone le gravi motivazioni che hanno portato alla mobilitazione, anche se andrebbero sostenute con più decisione e con una propaganda efficace.
In concomitanza con lo sciopero in provincia di Varese, queste Organizzazioni Sindacali, partecipano al presidio in Piazza Libertà davanti alla Prefettura per sensibilizzare l’opinione pubblica e la istituzioni sulle motivazioni dello sciopero, in particolare sui problemi che in questo momento colpiscono i lavoratori precari del territorio, con particolare riguardo a quelli che operano nei settori    
TRASPORTI:
·    Malpensa. Dipendenti di Ditte e Cooperative che operano all’aereoporto, che da mesi sono collocati in cassa integrazione senza stipendio e senza indennità CIGS, per il gioco a scaricabarile tra RIZ–REGIONE E INPS, con ritardo nei pagamenti della CIG in deroga,  pregressi da Ottobre 2009. Tutto questo si traduce per i lavoratori, in famiglie ridotte alla fame senza la Possibilità à di pagare vitto e alloggio
SCUOLA:
·    Le lavoratrici addette al servizio di pulizia, negli Istituti Scolastici per i quali, di punto in bianco, il Ministero ha diramato una direttiva dove si annunciava il taglio delle risorse economiche del 25% per i lavori affidati in appalto e già avviati nell’ottobre 2009, con conseguente taglio delle ore di  lavoro e con licenziamenti del personale.

PRESIDIO DALLE ORE 9,30 ALLE 12,00

PIAZZA DELLE LIBERTA’ (DAVANTI ALLA PREFETTURA) VARESE

 OPPURE RITROVO          

ALLE 8.30 PRESSO LA SEDE A.L.COBAS-CUB, IN VIA PASUBIO, 8 a Gallarate


Gallarate 10 Marzo 2010

A.L.COBAS-CUB
CUB Trasporti     
CUB-IMMIGRAZIONE

 

 

FaceBook