OGGETTO : Direttiva 16012/110 del 15 luglio 2019 “insediamenti di comunità rom, sinti e camminanti”,


Egregio signor Prefetto in questi giorni è giunta a tutte le Prefettura la direttiva 16012/110 del 15 luglio 2019 con oggetto “insediamenti di comunità rom, sinti e camminanti”,
Nel contempo dovrebbe aver ricevuto anche la nota/diffida firmata dalle più importanti organizzazioni rom e sinte italiane.
Nel far proprie le preoccupazioni delle associazioni si invita S.V. a ottemperare a quanto richiesto dalla Costituzione che esclude di mettere in atto pratiche discriminatorie.
Si invita la S.V. a segnalare al Capo dello Stato il corto circuito costituzionale che vi viene richiesto.
Ci si augura che la delicatezza e l'assurdità di quanto richiesto sia ben presente alla Prefettura e, si conseguenza, questa non operi come mero esecutore.
Nel caso intendeste dare seguito a quanto richiesto dalla direttiva, chiediamo di sapere con quale modalità e mezzi intendiate procedere. Si chiede di avere copia della eventuale risposta che verrà inviata dalla Prefettura al Ministero.
Ci permetta di allegare anche un primo commento alla direttiva operato da Luca Bravi, uno dei più importanti storici italiani del Porrajmos (la Shoah dei rom e sinti), e di mettere in evidenza il seguente passaggio: "...anche le date del calendario civile sono importanti ... La direttiva del ministro riporta la scadenza del 2 agosto come data ultima per ultimare i conteggi. Il 2 agosto 1944 è il giorno dello sterminio dei rom e sinti ad Auschwitz- Birkenau, iniziato in Europa ed anche in Italia da un censimento, operato all’inizio del Novecento e sui cui dati fu costruita la deportazione e l’annientamento fisico di queste persone.”
Nelle varie giornate della Memoria il Prefetto, o un suo rappresentante, è sempre doverosamente in prima fila.
Ci piacerebbe che queste giornate fossero realmente dei pro-memoria per tutti.

Verona, 24 luglio 2019

per l'Osservatorio Migranti il coordinatore Daniele Todesco
OSSERVATORIO MIGRANTI VERONA c/o Confederazione Unitaria di Base (CUB), via Brunelleschi, 3/b – Verona
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


     Lettera-Osservatorio-Migranti-al-prefetto-di-Verona.pdf

     LETTERA-delle-associazioni-ai-PREFETTI.pdf

     DIRETTIVA-INSEDIAMENTI-di-LucaBravi.pdf

 

FaceBook