scioperoSTABILIMENTO FERRARI DI MARANELLO: La Flmuniti-Cub proclama lo SCIOPERO DELLO STRAORDINARIO COMANDATO SABATO 13 Ottobre MARTEDI' 16, GIOVEDI' 18 e SABATO 20 OTTOBRE

 

STABILIMENTO FERRARI DI MARANELLO

La Flmuniti-Cub proclama lo

SCIOPERO DELLO STRAORDINARIO COMANDATO

SABATO 13 OTTOBRE (tutto il turno lavorativo)

MARTEDI' 16 OTTOBRE (dalle 7 alle 7.59)

GIOVEDI' 18 OTTOBRE (dalle 7 alle 7.59)

SABATO 20 OTTOBRE (tutto il turno lavorativo)

Per ribadire la nostra contrarietà al nuovo contratto Fiat e agli straordinari comandati, che sono stati imposti dall’azienda e non condivisi dai lavoratori! No alle 120 ore di straordinario obbligatorio in cambio di poche briciole!

No all'accordo truffa firmato da Fim, Uilm e Fismic per il rinnovo del contratto di secondo livello,
che lega il premio di produttività alle ore di effettiva presenza sul posto di lavoro! No alla riduzione del premio di produttività in caso di malattia!

Per rivendicare vere elezioni democratiche, perché siano i lavoratori a scegliere i propri delegati e rappresentanti sindacali, con la Possibilità à per tutti i lavoratori e tutte le organizzazioni sindacali di utilizzare le agibilità sindacali!

Per dire no alle sanzioni disciplinari pretestuose a danno degli operai che lottano e degli attivisti sindacali!

Solo con la lotta si strappano risultati.

Difendi i tuoi diritti, costruisci il sindacato di base:
 organizzati con la Cub

 

 ***************************************************************

Ancora sciopero in Ferrari

STABILIMENTO FERRARI DI MARANELLO
La Flmuniti-Cub proclama lo
SCIOPERO DELLO STRAORDINARIO COMANDATO
MARTEDI' 2 OTTOBRE (dalle 7 alle 7.59)
GIOVEDI' 4 OTTOBRE (dalle 7 alle 7.59)
SABATO 6 OTTOBRE (tutto il turno lavorativo)

 
Per ribadire la nostra contrarietà al nuovo contratto Fiat e agli straordinari comandati, che sono stati imposti dall’azienda e non condivisi dai lavoratori! No alle 120 ore di straordinario obbligatorio in cambio di poche briciole!
 
No all'accordo truffa firmato da Fim, Uilm e Fismic per il rinnovo del contratto di secondo livello, che lega il premio di produttività alle ore di effettiva presenza sul posto di lavoro! No alla riduzione del premio di produttività in caso di malattia!
 
Per rivendicare vere elezioni democratiche, perché siano i lavoratori a scegliere i propri delegati e rappresentanti sindacali, con la Possibilità à per tutti i lavoratori e tutte le organizzazioni sindacali di utilizzare le agibilità sindacali!
 
Per dire no alle sanzioni disciplinari pretestuose a danno degli operai che lottano e degli attivisti sindacali!
 
Solo con la lotta si strappano risultati.


Difendi i tuoi diritti, costruisci il sindacato di base:
 organizzati con la Cub!

 

 

 

FaceBook