Alfa Romeo - Cosa succede ad Arese

La Fiat si sta ritirando al cap 10, la Regione è immobile, le aziende non si insediano, il progetto Abp è fallito.
Lavoratori in Cigs: Il Comune ha assunto 61 lavoratori e 38 saranno assunti da Abp ma non si sa a fare cosa.
A ottobre partiranno i corsi.

 


Tra la fine di luglio e l’inizio di settembre ci sono stati tre incontri tecnici presso l’Agenzia Regionale per l’Impiego e due incontri con Abp, Duema (ex Estate Sei) e Onama sulle problematiche di Arese e in particolare per i lavoratori in Cigs. Formigoni invece, dopo le elezioni sembra sparito nel nulla.

Fiat: Si sta completando lo smantellamento del cap. 30 e lo spostamento al cap. 10. Al momento manca da spostare solo l’officina e i mangiachilometri che lavorano sul Doblò e altri piccole cose. l cap. 10 si stanno completando i locali per l’infermeria, i pompieri.

Powertrain: Si sta completando lo smantellamento del reparto, con questo l’azienda ha coscientemente deciso di perdere quote di vendita per mancanza di motori. Non ci sono prospettive sulla progettazione e sperimentazione di nuovi motori 6 cilindri benzina e diesel. È stato presentato un piano di ricollocazione dei lavoratori in Cigs che però non ha nessuna credibilità.

Mensa centrale: In un incontro fatto a fine luglio con i proprietari delle aree, Onama e Abp, Duema (ex Estate Sei) si è resa disponibile a concedere i locali almeno fino a fine dicembre. C’è poi un interesse di tutti a mantenere in vita la mensa anche per il futuro. Per quanto riguarda Fiat invece i lavori per i locali mensa all’interno del cap. 10 non sono nemmeno iniziati.

Polo della mobilità sostenibile: Sviluppo Italia, che ha avuto dal governo 107 Milioni di € per Arese non ha ancora acquistato le aree  da Duema  nelle quali si insedieranno le aziende del polo ecologico. Sembra che l’acquisto avverrà con il 1-1-2006. Dopo quella data dovrebbero iniziare i lavori di ristrutturazione dei capannoni che poi saranno rivenduti alle aziende. Se tutto va bene si arriverà alle ferie 2006.

Abp: Gli americani hanno dichiarato che il progetto del polo logistico è fallito. È stato fatto un nuovo progetto che prevede la costruzione di alcuni capannoni  la cui promozione è stata affidata alla Pirelli Estate, che non prevede logistica ma insediamenti vari. Al momento però non ci sono acquirenti, mentre la Y2K andrà via a breve.

Lavoratori in CIGS :

Il Comune di Milano, tramite Atm, Aem, MM, Amsa ha assunto 61 lavoratori in Cigs.

Abp a fine settembre assumerà 38 lavoratori presso la Riina che si aggiungeranno agli altri 32 già assunti. Non è chiaro però cosa faranno e quali saranno le loro prospettive.

Le aziende Elettromeccanici hanno presentato l’elenco di 30 lavoratori che hanno selezionato e che intendono assumere. Tali lavoratori faranno un corso di formazione nel mese di ottobre.

Tvr ha per il momento selezionato 74 dei 115 lavoratori che si è impegnata ad assumere. Dovrà poi predisporre con la Regione un corso di formazione. ( su Tvr la Flm Uniti ha chiesto  garanzie alla Regione).

A ottobre dovrebbe partire anche il corso di formazione per i lavoratori Powertrain mentre per  il corso per tutti gli altri lavoratori Fiat rimanenti è al momento in alto mare.

I lavoratori in Cig di Fiat a fine settembre saranno circa 360, di questi 145 dovrebbero avere la lettera per i corsi Elettromeccanici e Tvr ma non si sa quando saranno assunti perché le aree non sono pronte. A questi si aggiungono 185 lavoratori di Powertrain e 6 lavoratori degli acquisti in Cig ordinaria.

Dopo tante parole perciò ad Arese è sostanzialmente in alto mare, è necessario perciò incalzare sia la Fiat che la Regione


Arese, 13-9-2005

FLM UNITI ARESE

FaceBook