NEWS MARTEDI'SGOMBERATO IL CENTRO SOCIALE SOS LA FORNACE DI RHO impegnato da tempo nella battaglia contro la speculazione edilizia legata a EXPO 2015 - SOLIDARIETA’ DELLA CUB AL CENTRO SOCIALE - Presidio e manifestazione in Piazza Visconti davanti al Municipio questa sera alle 20,30.
SGOMBERATO IL CENTRO SOCIALE SOS LA FORNACE DI RHO
SOLIDARIETA’ PIENA E INCONDIZIONATA DELLA CUB AL CENTRO SOCIALE

Questa mattina, con un imponente schieramento poliziesco degno di miglior causa, è stato sgomberato il Centro Sociale SOS Fornace di Rho.
Il Centro Sociale Fornace è da tempo impegnato nella battaglia contro la speculazione edilizia, in particolare contro quella legata a Expo 2015 e ha da sempre un ruolo significativo nel Comitato No Expo.
Il centro Sociale è già stato oggetto di sgombero in passato e questo ennesimo sgombero, considerato che non vi sono state particolari pressioni da parte della proprietà, si configura come un chiaro attacco politico da parte delle istituzioni, locali e non, che risulterà particolarmente gradito alle lobby della speculazione edilizia lombarda.
A dimostrazione dell’impegno sociale a tutto tondo, quindi anche sui problemi dei lavoratori, del centro sociale, Sabato 15 e domenica 16 gennaio alla Fornace erano previsti gli Stati Generali della Precarietà 2.0.
La Confederazione Unitaria di Base nell’esprimere tutta la sua solidarietà ai compagni della Fornace, invita i lavoratori e i cittadini a partecipare
al corteo di protesta e di sostegno di questa sera alle 20,30 a Rho di fronte al Comune in piazza Visconti e alle iniziative che seguiranno nei
prossimi giorni.

Milano, 4 gennaio 2010
CUB - Confederazione Unitaria di Base
Milano: V.le Lombardia 20 - tel. 02/70631804 fax 02/70602409
www.cub.it www.cubvideo.it - e mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
FaceBook