Prima picchiati, poi processati: l’11 novembre la prima udienza per i fatti della “torretta” SIAMO TUTTI COLPEVOLI DI AMARE VICENZA: GIOVEDì 11 NOVEMBRE, ORE 10.00 IN TRIBUNALE PER SOSTENERE I 6 IMPUTATI PER I "FATTI DELLA TORRETTA"

SIAMO TUTTI COLPEVOLI DI AMARE VICENZA: GIOVEDì 11 NOVEMBRE, ORE 10.00 IN TRIBUNALE PER SOSTENERE I 6 IMPUTATI PER I "FATTI DELLA TORRETTA"

E’ in programma giovedì 11 novembre la prima udienza del processo che vede accusati sei cittadini contrari alla nuova base militare, colpevoli di essersi seduti per terra di fronte ai reparti di polizia e carabinieri con i manganelli in mano. Tutti e sei, quella mattina, finirono in pronto soccorso e furono successivamente condotti in questura. Una settimana dopo la città rispose con un grande corteo di migliaia di persone che sfilarono sotto la pioggia battente.
Leggi tutto all'indirizzo http://www.nodalmolin.it/spip.php?article1103

Bossi e Berlusconi contestati: tutti a casa!
Poche decine di persone mobilitate attraverso il tam tam di sms degli ultimi minuti (ma via via aumentate tra Cresole e la Prefettura) sono bastate perché Berlusconi e Bossi rinunciassero alla loro passerella nei luoghi alluvionati: un territorio che un tempo Lega e Pdl consideravano un proprio feudo è oggi una terra in cui i due non possono mettere piede.

Leggi tutto e guarda il video all'indirizzo http://www.nodalmolin.it/spip.php?article1123
"Avete avuto i vostri 5 minuti"

    La democrazia nelle parole di una funzionaria della Questura di Vicenza durante la contestazione a Berlusconi e Bossi. "Aveve avuto i vostri 5 minuti", ora andatevene

Guarda il video all'indirizzo http://www.nodalmolin.it/spip.php?article1121

Manifestazione nazionale
20 novembre | L’Aquila chiama Italia
Il 20 novembre nella città terremotata una manifestazione nazionale.


L’Aquila chiama Italia
perché la ricostruzione dopo 18 mesi di promesse è FERMA.

Leggi l'appello all'indirizzo http://www.nodalmolin.it/spip.php?article1116

 

 

Share this post
FaceBook