<Adnkronos> Torino, 17 ottobre, Scarinzi (Cub Scuola): "adesione al di la' delle aspettative".

 

 

 L'adesione allo sciopero generale e' andata al di la' delle piu' rosee aspettative''.Lo sottolinea per Cub scuola il coordinatore nazionale, Cosimo Scarinzi, che annuncia:
''A breve Cub Scuola diffondera' un manuale di resistenza al degrado della scuola pubblica che dara' indicazioni per il rifiuto di ogni attivita' non contrattualmente prevista come gite, adozioni dei libri di testo, commissioni, straordinario''.
''Molte scuole - prosegue - prepareranno nei prossimi giorni iniziative autonome, occupazioni, scioperi, presidi mentre il prossimo appuntamento di forte protesta si terra' il 28 ottobre in occasione della visita nel capoluogo piemontese del ministro Gelmini.

Cub Scuola
- conclude Scarinzi - continuera' a sostenere questo movimento che sta ponendo le condizioni per battere la politica scolastica del governo e del padronato.

Torino, 27 Ottobre, fonte Adnkronos

FaceBook