PATTO CUB-COBAS-SDL: Sottoscritto un Patto di consultazione permanente nazionale - primo atto lo SCIOPERO GENERALE il 17 OTTOBRE

 

 

ROMA - 10 SET - I rappresentanti di CUB, Confederazione Cobas e Sdl intercategoriale ''hanno condiviso e sottoscritto un Patto di consultazione permanente nazionale'', allo scopo di coordinare l'azione e le iniziative sindacali delle tre organizzazioni di base. Lo fanno sapere in una nota congiunta, sottolineando che la prima ''importante scadenza'' e' rappresentata dallo sciopero generale del 17 ottobre indetto unitariamente a sostegno della piattaforma che le tre sigle hanno consegnato al governo il 20 giugno scorso, che va dal reddito alle pensioni, contro la manovra, contro la precarieta' ed i tagli alla scuola.

La costituzione del Patto di consultazione tra le tre organizzazioni, spiegano Cub, Cobas ed Sdl, ''rappresenta un importante passo che rafforza il processo di costruzione di una reale rappresentanza generale dei lavoratori, democratica ed indipendente da partiti, padroni e governi e che sia strumento di una concreta e sempre piu' ampia aggregazione del mondo del lavoro''.Il Patto prevede, tra l'altro, riunioni periodiche a livello nazionale per confrontare ''le varie proposte di lotta, con l'obiettivo di giungere a iniziative comuni o di una singola organizzazione ma non in competizione tra di loro'' e la costituzione di un ''Forum permanente sulla rappresentanza, sui diritti sindacali, il diritto di sciopero e contro il monopolio concesso ai sindacati concertativi''.

(fonte ANSA).


FaceBook