SCIOPERO GENERALE SINDACALISMO BASE IL 17 OTTOBRE (ANSA)           

(ANSA) - MILANO, 16 LUG
- Il sindacalismo di base - Confederazione unitaria di base (Cub), Cobas, SdL Intercategoriale - ha proclamato uno sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private per l'intera giornata del prossimo 17 ottobre.
   Lo sciopero - si legge in una nota della Cub - è a sostegno della piattaforma che le tre organizzazioni sindacali di base hanno unitariamente consegnato al Governo il 20 giugno scorso.
Nel documento si chiedono, fra l'altro, forti aumenti per salari e pensioni, introduzione di un meccanismo automatico di adeguamento salariale legato agli aumenti dei prezzi e difesa della pensione pubblica, il rilancio del contratto nazionale,  difesa e potenziamento di servizi pubblici e sanità e il diritto alla casa e all'istruzione.
Inoltre la piattaforma prevede l'abolizione delle leggi Treu e 30, continuità del reddito e lotta alla precarietà lavorativa e sociale; sanzioni
penali per chi provoca infortuni gravi o mortali; lotta "al razzismo che nega diritti uguali e scarica sui migranti il maggior peso sociale"; la restituzione ai lavoratori del diritto di decidere: "no alla pretesa padronale di scegliere le organizzazioni con cui trattare - pari diritti per tutte le organizzazioni dei lavoratori - difesa del diritto di
sciopero". (ANSA).

 

 

FaceBook