EURO MAYDAY PARADE 005
PRECARIE E PRECARI DEL MONDO COSPIRIAMO & SCIOPERIAMO X UN’EUROPA LIBERA, APERTA, RADICALE  LA GRANDE PARADE EUROPEA IL PRIMO MAGGIO IN CONTEMPORANEA A  

MILANO, LONDRA, PARIGI, BARCELLONA, AMSTERDAM, GINEVRA, HELSINKI, COPENHAGEN,HAMBURG, LIÈGE, LJUBJANA, STOCKHOLM, MARIBOR, SEVILLA, NAPOLI, PALERMO, L’AQUILA…. 


DOMANI, 22 APRILE   

 campagna nazionale "1euro può bastare" come forma di riappropriazione di reddito indiretto h 12 in Stazione Centrale 
vogliamo un accordo con Trenitalia tutti devono poter partecipare alla Mayday treni a 1 euro il primo maggio!  


****************************************************************************************************

 

campagna 1 euro può bastare

1 MAGGIO: CUB, '1 EURO PUO' BASTARE' PER TRENO PER MAY DAY
CORTEO PRECARIO CON LAVORATORI PICCOLO E SCALA E ALBUM FIGURINE


(ANSA) - MILANO, 22 APR

1 Euro puo' bastare' per il biglietto del treno per raggiungere la May Day Parade: ne e' convinta la Cub, che oggi in Stazione Centrale ha chiesto a Trenitalia questa riduzione speciale per i manifestanti che intendano partecipare al corteo pomeridiano organizzato dai precari per il Primo Maggio a Milano.

''Chiediamo a Trenitalia - ha spiegato Walter Montagnoli, coordinatore nazionale Cub - di accettare questa proposta che rientra nel diritto alla mobilita', nell'ambito della nostra campagna  per la difesa del reddito diretto e indiretto: oggi ci si muove sempre di piu', basta dire che in Lombardia la domanda di trasporti e' cresciuta de 60% in cinque anni, ma la mobilita' e' vissuta come un'emergenza, sia per i lavoratori, che spendono troppo per servizi insufficienti, sia per le aziende, che perdono soldi, tempo e produttivita'''.

Per ora, con Trenitalia non e' stata aperta nessuna trattativa, ma domani i precari scenderanno in piazza, sia a Roma sia a Milano, dove il Cantiere ha annunciato la sua presenza ''colorata e piratesca'' alla Fiera di Sinigallia, per reclamare ancora riduzioni per i trasporti.

La campagna '1 euro puo' bastare' e' anche una delle tappe del 'countdown' verso la May Day del primo maggio, cui e' annunciata la presenza di almeno 20 carri allestiti sul tema della  precarieta', tra cui uno preparato dai lavoratori della Scala e del Piccolo Teatro.

 
Gli organizzatori della manifestazione hanno chiesto alle diverse  realta' che daranno vita al corteo di creare un'immaginetta formato figurina del loro lavoro, per dar vita a un album di ironici supereroi, battezzati gli 'imbattibili'.

Durante la manifestazione un carro distribuira' gli album  vuoti ai manifestanti che poi, risalendo il corteo, potranno raccogliere da ogni camion le diverse figurine, 22 in totale, per avere una raccolta ironica e completa delle diverse tipologie di lavoratore precario, dall'operatore sociale all'addetto della grande catena di librerie. (ANSA).

www.chainworkers.org

www.euromayday.org
FaceBook