(ANSA) - MILANO, 19 NOV - "Non abbiamo paura": Pippo Fiorito,sindacalista della Cub, così conferma che il sindacato sarà a protestare in piazza Scala a Sant'Ambrogio, come ogni anno.

 


"Abbiamo già comunicato alla questura la richiesta dello spazio - ha spiegato - e stiamo lavorando su quello che faremo il 7 dicembre. Richiameremo i 'nostri' morti per l'amianto", quelli della Scala (su cui la Procura ha aperto un'inchiesta con 11 indagati fra cui 4 ex sindaci) e anche di altre aziende.


"Si tratta di attenzione alla salute dei lavoratori in teatro e nelle fabbriche - ha concluso il sindacalista - e su queste cose non c'è Isis che ci possa distogliere".


2015-11-19   (ANSA).

 

FaceBook